giovedì 30 settembre 2010

Direttamente da un'isola del Mediterraneo

Delizioso e inaspettato,questo dolce pensiero che Rossella mi ha regalato.Un favoloso croccante con pistacchi e un colorato e vivace guanto da cucina....ma devo stare attenta alle api...!!
Grazie mille Rossella per il pensiero squisito,sono stata davvero presa alla sprovvista!

Ho apprezzato tantissimo il pensiero che hai avuto verso di me e ti ringrazio,anche perchè,non ti dico che il croccante è già finito,ma quasi!Comunque so che ci sei,che i chilometri che ci separano sono solo dei numeri e nulla più.Accetto anche la tua spalla ringraziandoti immensamente.
Ti mando un bacio ed un'abbraccio e grazie per il croccante ,semplicemente fantastico!
Bacioni
lu

martedì 28 settembre 2010

2 cose da sapere sui farmaci...

I farmaci fanno parte della nostra vita quotidiana,che nolenti o volenti,siamo costretti ad assumere per combattere o rallentare una certa patologia.
Ma che cos'è un farmaco?Da cosa è costituito,quali sono le contro indicazioni e quali le interazioni?
Vi dico subito che raramente assumo o somministro un medicinale senza aver letto prima il foglietto illustrativo,detto anche bugiardino.
Un farmaco è composto da un principio attivo (la sostanza farmacologicamente attiva contenuta nel farmaco)e da eccipienti(sostanze aggiunte per favorire la stabilità,la conservazione,la somministrazione e l'assorbimento della sostanza farmacologica).
Ogni ditta farmaceutica,avrà il suo farmaco a cui verrà assegnato un nome merceologico,che sarà diverso per ogni ditta,ma il principio attivo sarà uguale per tutti.
Vi faccio un'esempio pratico,prendiamo il principio attivo Nimesulide:

Ditta Farmaco Prezzo
-Roche = Aulin= €4,43
-So.Se Pharm srl = Domes= €3,10
-Novartis = Mesulid = € 3,90
-Mylan= Nimesulide= €2,29
-ecc....

Allora,la differenza dové?Nome merceologico diverso,stesso principio attivo,ditte farmaceutiche diverse,prezzo diverso.
E qui entrano in gioco i farmaci Generici o Equivalenti.

Da cosa dipende la differenza del prezzo se si tratta dello stesso principio attivo?
Ogni ditta farmaceutica applica il suo brevetto su quel particolare farmaco,la cui composizione sarà tutelata e non riproducibile.
Dopo un certo numero di anni,questo brevetto scade e da quel momento qualunque ditta potrà produrre quel farmaco,dopo aver chiesto l'autorizzazione al Ministero della Salute.
I farmaci generici vengono commercializzati con il nome del principio attivo e non più di fantasia.
Da questo dipende la differenza del prezzo.

Quanti di voi,prima di assumere un farmaco leggono i bugiardini?
Un farmaco prima di essere commercializzato dev'essere sperimentato prima sull'animale,poi su volontari sani e su quelli malati.
Non è difficile capire che la sperimentazione su di un'animale non serve,semplicemente perché biologicamente non è come l'uomo.Un farmaco potrà avere un'effetto collaterale o tossico,su un coniglio,ma risultare innocuo sul cane....e sull' uomo il suo effetto quale potrebbe essere?
Ecco che quindi la sperimentazione sull'uomo non può essere evitata.
I risultati sia di questi test preventivi sia degli effetti riscontrati dopo la messa in commercio dei prodotti, vengono riportati nei "bugiardini"e revisionati periodicamente.
Non dimentichiamo che i bugiardini vengono scritti dalle stesse case farmaceutiche.

Vogliamo mettere a confronto un farmaco per uso veterinario con uno per uso umano?
Ci sono tante domande da porsi,vediamone qualcuna.....
Prendiamo 2 farmaci uno per l'uomo e uno per l'animale:stesso principio attivo,prezzo diverso,bugiardino con informazioni non uguali....Perché?
Lo so che volete un'esempio pratico!
Farmaco x uso veterinario Principio attivo Prezzo
Cefa Cure 5 cp da 1 gr CEFADROXIL 18,40
Farmaco x uso umano principio attivo Prezzo
CEFADRIL 8CPR 1G CEFADROXIL 7,96
Effetti indesiderati nel foglietto illustrativo per uso umano,quasi 10 righe....in quello per uso veterinario solo 1 rigo.Perché?Eppure questo farmaco è stato sperimentato prima sugli animali,possibile che non abbia effetti collaterali?E come mai essendo lo stesso principio attivo,c'è questa differenza di costo?
Secondo esempio
F. x uso Vet. principio attivo Prezzo
Fortekor 14 cp 5MG Benazepril cloridrato 13,90
F. x uso umano principio attivo prezzo
Cibacen 28 cp 5MG Benazepril Cloridrato 8,23
Stesso principio,stesso dosaggio,numero diverso di compresse,diverso prezzo.Perché?
Guardiamo il foglietto illustrativo......indicazioni terapeutiche:trattamento dell'insufficienza cardiaca nel cane.....basta,nient'altro!
Mentre le indicazioni che riguardano l'uomo sono tante.....
Poche informazioni per uso veterinario.....tante informazioni per uso umano.....Perché?
Non è lo stesso principio attivo utilizzato in entrambe le specie?
E con gli esempi mi fermo qui.Ma se vi interessa,vi lascio il link dove potete avere informazioni sui farmaci per qualsiasi uso,ditta farmaceutica,prezzo,effetti collaterali,ecc....
Ultimo argomento e poi ho finito.Le vaccinazioni negli animali.
Sapete da cosa è composto un vaccino?Quali sono i suoi rischi?
I vaccini sono dei preparati contenenti batteri o virus uccisi o attenuati,che introdotti nell'organismo provocano una risposta immunitaria.
Navigando in internet alla ricerca di tutto quello che potesse essermi utile,sono venuta a conoscenza di alcuni rischi legati alla pratica vaccinale o meglio alla somministrazione di medicamenti per via sottocutanea o intramuscolare.Questo avviene soprattutto nei gatti.Parlo del fibrosarcoma da iniezione.
I gatti presentano una maggiore sensibilità delle cellule,soprattutto della regione cervicale e intrascapolare ed alcuni sembrano più predisposti alla formazione di questo tumore.
Si è visto anche che,questi tumori sono legati soprattutto a due particolari vaccinazioni e cioè alla Leucemia felina e alla rabbia.
Cosa si può fare per ridurre i rischi?
Evitare somministrazioni di medicinali tramite iniezioni,salvo nel caso in cui non ci siano altre soluzioni...ma se possibile somministrare il medicamento per bocca.
Evitare che le vaccinazioni vengano fatte sempre negli stessi punti,annotare sul libretto personale del gatto, accanto all'etichettina del vaccino, tramite abbreviazioni il lato....esempio:F.dx(fianco destro);F.sx(fianco sinistro);C.dx(coscia dx);ISC(intrascapolare)....ecc.
Controllare la sede dell' iniezione a distanza di giorni e di settimane e in caso dubbio,non esitate ad andare dal veterinario.
I fibrosarcomi sono tumori maligni,che non danno metastasi ma recidivano,anche dopo asportazione chirurgica,sono invasivi e quindi non circoscritti.
Vi chiederete dove abbia preso queste informazioni.... e vi dico subito che nel foglietto illustrativo del vaccino per la leucemia felina,di tutto ciò non c'è neanche l'ombra.
Ecco perché poco fa,vi dicevo che i bugiardini sono scritti dalle stesse case farmaceutiche.
(Foto di un fibrosarcoma intrascapolare nel gatto.........)
Mi chiedo come mai queste informazioni mancano nei foglietti illustrativi...il proprietario di un gatto o di un cane,non dovrebbe sapere i rischi che corre il proprio animale?
Se è vero che questi bugiardini vengono sottoposti a revisione ogni tot di anni,perché ancora non si è scritto nulla in proposito?Come si omette questa informazione,non è lecito pensare a quante altre cose vengono omesse liberatamente?
Volete un'esempio?
Qualcuno di voi ha mai usato il Rimadyl?
Il principio attivo è Carprofen ,un farmaco anti-infiammatorio per patologie muscolo-scheletriche dei cani.
Questo farmaco , venduto in tutto il mondo,con altri nomi commerciali,ha condotto alla morte alcuni cani e oltre 6000 segnalazioni di reazioni negative sono arrivate alla FDA(Food and Drug Administration =Agenzia per gli alimenti ed i medicinali degli Stati Uniti) quest'ultima aveva chiesto alla Pfizer di rendere noto ai consumatori che la morte era un effetto collaterale possibile.Naturalmente ciò fu rifiutato.
Ad oggi,ancora non si sa se questo farmaco possa aver causato la morte di questi cani perché potenzialmente pericoloso ,o se perché somministrato con dosaggio superiore, oppure oltre il tempo di somministrazione consigliato, o ancora somministrato in concomitanza di gravi patologie.
Di sicuro questo farmaco utilizzato anche sull'uomo per 10 anni a partire dal 1988 è stato ritirato dal commercio dalla ditta farmaceutica.La domanda sorge spontanea:perché?
Lufantasygioie
ore 16,33 del 28 settembre 2010
cliccate qui ,troverete notizie interessanti sui farmaci

domenica 26 settembre 2010

25 settembre 2010,Roma....ma chi ne ha parlato?

Voglio iniziare questo post con una domanda:"quanti di voi,ieri ,hanno ascoltato la notizia della manifestazione che si è svolta a Roma sull'abolizione della Direttiva sulla Vivisezione?"
Io nessuno!Zero assoluto,neanche una parola...questa è l'informazione dei media in Italia.
Come mai nessun Tg ha trasmesso questa manifestazione?I giornalisti erano tutti in ferie ed in malattia?Il numero dei partecipanti alla manifestazione non era degno di attenzione?Forse perché non ci sono stati scontri,vittime,feriti?No,scusate,le vittime c'erano e che purtroppo loro non contano nulla,sono meno di zero....
Vi racconto io delle cose,non perché ci sia andata,ma perché ho trascorso quasi tutto il pomeriggio di ieri a cercare in internet notizie su questo avvenimento.

Roma 25/9/2010:
Erano almeno diecimila secondo gli organizzatori, poco meno di 5.000 secondo la Questura, i manifestanti che avevano affollato Piazza della Repubblica a Roma . Tutti, come richiesto, senza bandiere di associazioni ma con tanti striscioni di protesta.Rientra nella campagna di protesta anche la chiusura dell’allevamento Green Hill di Montichiari (BS).
Green Hill è l’unico allevamento di cani beagle in Italia, utilizzati per la sperimentazione animale, ed uno dei più grandi d’Europa.

Un' analoga iniziativa si è svolta a Parigi a Place Saint Germain de Prés, ma anche, per l’Italia, a Torino, Milano Catania ed altre città.

Purtroppo,la battaglia che il Ministro del Turismo ,Brambilla,sta portando avanti,ha dato fastidio a "qualcuno",tanto che come accade all'asilo,il bimbo che non sa difendersi da solo corre dalla maestra,così è accaduto per Sergio Berlato, vicecapogruppo della delegazione Pdl nel Partito popolare europeo, che ha chiesto al premier Silvio Berlusconi di «stigmatizzare e condannare le esternazioni pubbliche» della Brambilla, perlomeno quelle che riguardano caccia, allevamento e uso degli animali a scopi scientifici. In una lettera sottoscritta dai pidiellini dell'Europarlamento, si chiede "un immediato intervento al presidente Berlusconi al fine di indurre il ministro del Turismo ad astenersi da esternazioni riguardante materie estranee al suo dicastero".
Adesso,dobbiamo solo aspettare che la maestra richiami lo scolaro monello,per sculacciarlo!
Navigando in internet,sono rimasta agghiacciata e sconcertata da quello che ho scoperto.Non avrei mai creduto che gli animali potessero essere impiegati per tutti gli scopi...Usano gli animali per sperimentare di tutto,dai detersivi ai farmaci,dai cosmetici al cibo per gli animali da affezione.Forse,non mi sono mai posta delle domande,forse volevo semplicemente rimanere all'oscuro,forse non mi è mai passato per il cervello...ma adesso che so, è difficile comportarmi come se non sapessi nulla.
Non voglio essere ipocrita dicendovi che non comprerò più medicinali o il cibo specializzato per l'insufficienza renale di Lilly,ma dove posso avere una scelta diversa,utilizzando materiali ed altro non sperimentato sugli animali lo farò...
Ho trovato tante informazioni importanti qui,in questo sito,se vi va passateci anche solo per curiosità. http://www.novivisezione.org/

Se volete sapere come poter ,nel vostro piccolo,ridurre il numero degli animali coinvolti in queste sperimentazioni,cliccate qui http://www.novivisezione.org/fare/scelte.htm
Se siete costretti ,come spesso accade a far uso di farmaci,cliccate qui http://www.novivisezione.org/info/generici.htm troverete informazioni interessanti ed utili....poi ognuno è libero di fare le proprie scelte .
Anzi,sull'uso dei medicinali,si potrebbe addirittura scrivere un altro post,molto interessante...ve lo assicuro!

E invece, cliccando qui http://www.consumoconsapevole.org/pet_food_e_vivisezione.html,
saprete quali marchi effettuano esperimenti per curare malattie di cani e gatti,provocando nei poveri animali in mano loro le stesse patologie che poi ,andranno a curare con i loro prodotti.
Non avete letto male,purtroppo è così...è tutto in rete,basta solo cercare!

Lufantasygioie

Uno scacciapensiero romano

Approfittando del sole che oggi ci fa compagnia,ho fotografato questo schiacciapensiero che la mia amica Elsa ha realizzato per me.E' stata davvero gentile ma soprattutto brava a dipingere questa sagoma .Grazie Elsa,del pensiero gentile che hai avuto e per la pazienza nel realizzarlo.

E' stata una sorpresa molto gradita ed anche se questo momento per me non è facile,sappi che mi ha fatto immensamente piacere riceverlo,insieme alla tua lettera.
Ti abbraccio con tanto, tanto affetto
Lufantasygioie

martedì 21 settembre 2010

Un giorno di gennaio

Questo è un video che dura 3 minuti.E' stato ripreso con la macchina fotografica in una mattina del mese di gennaio 2010,credo un paio di giorni dopo il 16 .

Lui è Kimba,che gioca con una piccola mano di plastica che fa cadere per le scale ,la prende in bocca e ricomincia il gioco....



video

Anche se sono passati 8 mesi,mi sembra solo ieri,il giorno che lo portai a casa dopo che il veterinario gli ebbe cucito con 10 punti una ferita sopra la coscia....si nota benissimo.
Kimba,il mio gatto bianco con gli occhi azzurri.

domenica 19 settembre 2010

Perdonarmi?Non posso!

Nonostante abbia scritto un post in cui molte di voi non riconoscevano la persona che in questi mesi avevano iniziato a capire,in tante avete lasciato il vostro pensiero,il vostro modo di vedere la vita,le vostre storie,il vostro affetto e la vostra comprensione.
Scrivo questo post non per giustificarmi....dopo 40 anni ho avuto la certezza che un Dio non esiste e se esiste non ha mai guardato nella mia direzione.Ognuno è libero di credere dell'esistenza o meno di Dio,ma questo non ne fa necessariamente un buon cristiano.
Il mio post era pieno di rabbia,di impotenza,di delusione,scritto in 5 minuti tra le lacrime più amare che abbia mai pianto.
So che nessuno è eterno,siamo sulla terra di passaggio,alcuni in malattia,altri in buona salute...e come noi anche gli animali.La malattia,la sofferenza,la gioia,la felicità fanno parte della vita di ognuno di noi ed io non ho mai preteso la felicità eterna,la salute a vita,mai, ed infatti non mi è stata concessa.Non ne ho mai fatto un dramma,non ho mai chiesto a Dio "perché proprio a me?",
l'ho accettato e basta.Prendo i farmaci,faccio i prelievi,gli esami strumentali e vado avanti.

Ho accettato il tumore che il mio cane Lia ha avuto e per il quale era stata operata;non me la sono presa con Dio.....
Ho accettato l'insufficienza renale cronica che è stata diagnosticata 3 mesi fa al mio cane Lilli,13 anni;non me la sono presa con Dio.....
Ho accettato la displasia bilaterale delle anche,prima,l'endocardiosi,poi,ed infine la Leishmania nel mio cane Dana;non me la sono presa con Dio....
Ho accettato la Leucemia felina a Tigro;non me la sono presa con Dio....
Ma non accetto che Kimba si sia contagiato per negligenza del veterinario,per mia incompetenza e perchè Dio guardava da un'altra parte.



Purtroppo lo sbaglio più grande che ho commesso è stato quello di non aver preteso gli esami del sangue su Tigro,prima che lo portassi a casa.
L'avevo solo chiesto,non 1 ma 10 volte e tutte le volte sempre la solita frase"è piccolo,è inutile il risultato non è attendibile".....
E io mi son fidata,anche perché in internet notizie concordanti di quando poter fare gli esami non ci sono....chi parla di almeno 4 mesi,chi scrive intorno ai 6,chi come il mio veterinario addirittura gli 8-10 mesi.
Forse queste teorie andavano anche bene in quel caso in cui il cucciolo fosse nato e vissuto in un'ambiente normale...
Per Tigro non è stato così...in 1 mese morirono 10 cuccioli,dalle 2 settimane di vita ai 2 mesi...uno dietro l'altro.....
Uno lo trovai morto nella sua pipì,accanto alla scodella dell'acqua.
Gli altri tutti nelle cuccette,ansimanti,boccheggianti,con il musetto viola....sono tutti morti soffocati,per mancanza di aria che non riuscivano a respirare...ed io ero impotente.
Uno di loro lo tenni fra le mie mani dalle 4 alle 6,30 di mattina,accarezzandolo e piangendo,per 2 ore e mezza camminando avanti e indietro nel garage,aspettando solo che quell'agonia finisse.

La mamma di Tigro,scomparve per 3 giorni,pensai che fosse morta anche lei,poi ritornò magrissima,camminava barcollando,il naso e la bocca erano pieni di sangue,che colava con un po di saliva,un occhio era più chiuso dell'altro....
Quando lo raccontai al mio veterinario chiedendo quale tipo di malattia potesse dare questi sintomi,mi rispose che secondo lei si trattava di avvelenamento.Non ne ero convinta.
In seguito morì anche la mamma dei cuccioli di 2 settimane che aveva adottato Tigro.

Io non sono un veterinario e per quanto avessi cercato su internet i sintomi che avevo visto,nessuno mi portava a nulla...potevano essere malattie respiratorie tipiche dei gatti randagi e che possono essere prevenute con la vaccinazione.
Non dico che sia semplice o facile,fare una diagnosi per una malattia virale,però credo che la pratica,le esperienze precedenti devono essere d'aiuto.
In questo caso sarebbe bastato anche un prelievo di sangue per fare un'emocromo a Tigro,per capire il suo stato di salute.
Quando gli fu praticato il prelievo per le malattie virali,fece anche l'emocromo.
Appena vide i risultati il veterinario subito disse a Gianni che poteva trattarsi di leucemia,ma era meglio non fasciarsi la testa prima ed aspettare gli esiti delle virali...
Tigro presentava un quadro di anemia,poche piastrine e pochi globuli bianchi.....il midollo osseo non produceva.
Purtroppo tutto questo non mi è stato d'aiuto,perché scoperto quando ormai da 1 mese Tigro era a contatto con i miei gatti,ma soprattutto con Kimba,che ci ha giocato dal primo istante che l'ha visto.



Tante di voi mi hanno scritto di andare avanti,di reagire,di farmi forza.Non è così semplice,quando ti senti in colpa per non aver insistito su quei prelievi.

Tigro l'avrei accolto lo stesso in casa,ma avrei avuto il tempo di vaccinare i miei gatti,da una malattia mortale,che non da scampo!!!

Qualcuno mi ha anche scritto che se i gatti andavano sotto ad una macchina o avvelenati da persone estranee con chi me la sarei presa.Ti dico solo che mi leggi poco,carissima,altrimenti sapresti che i miei gatti,pur avendo un giardino recintato,non escono,mai,hanno a disposizione un balcone ed una loggia.

I miei cani usano il giardino per i bisogni ed io li seguo sempre,sotto la pioggia o sotto la neve.Quando hanno finito entrano in casa e andiamo nel secondo bagno,dove gli asciugo le zampette o la schiena quando passano sotto la siepe bagnata,o li asciugo completamente quando piove....asciugo prima loro e poi me.

Qualcuna di voi può dire che sono esagerata...e forse lo sono.Per loro non mi faccio problemi di soldi,di medicine,di giochi,di visite specialistiche.Ho sacrificato la mia vita,ho adattato le mie esigenze alle loro,per far in modo che a casa ci fosse sempre qualcuno che potesse dar loro da mangiare,le terapie, farle uscire.Quindi,facevamo turni opposti io e Gianni,anche se spesso significava non vedersi anche per 2 giorni.Anche adesso uno va e l'altro viene.

Vita sociale zero o quasi zero,non un cinema,una pizzeria,un ristorante,una passeggiata con gli amici,una mostra....

Non mi è mai pesato,mai,perché so che loro soffrono senza vederci,piangono ed ululano ed io non voglio farli soffrire inutilmente.

Adesso,che il mondo mi è caduto addosso,disintegrandosi in mille pezzi,guardo Kimba,il mio gatto bianco con gli occhi azzurri,che mi sveglia alle 4 di mattina strofinandosi sul mio naso perché vuole che lo segua in cucina.........che mi fa le fusa appena mi avvicino.......che si stiracchia quando dorme e mi vede arrivare perché vuole che lo accarezzi........quando mi abbasso per guardare con una pila sotto al frigorifero per vedere cosa ci ha buttato sotto e me lo trovo di fianco che guarda anche lui.....quando mi riporta il giochino che ho lanciato su per le scale.......

Fra qualche tempo...tutto questo non ci sarà più e solo per colpa mia,perché l'ho condannato a morte.

Come faccio a perdonarmi questo?

venerdì 17 settembre 2010

Dio non ESISTE!!!!!!!

Dio non esiste,ne lui,ne i santi e neanche gli angeli.
Sono tutte stronzate che gli esseri umani hanno inventato.
Ho pregato Dio e Padre Pio per i miei gatti,ma non mi hanno ascoltata!E come possono ascoltarmi se non esistono!!!!!!!!!!

La FELV si porterà via Tigro e Kimba ,non so quando ne come,so solo che la loro aspettativa di vita non supera i 3 anni.E questa è giustizia divina?E' giustizia del cazzo e nient'altro.

E' da quando sono nata che Dio si diverte a farmi soffrire,a girare il coltello nella piaga...come dicono i preti,la chiesa ,il cristianesimo:"chi è infelice e soffre su questa terra,sarà felice nell'aldila?"
Sapete che vi dico?Che non me ne frega un cazzo del Paradiso,della felicità dell'altro mondo...io sto vivendo adesso e adesso voglio essere felice!

Non vi piace questo post?Non me ne frega un cazzo!Non ci venite più,perchè la vita,la mia non conta nulla,non vale niente.
Perchè Dio non ha colpito me,mi lasciava in eredità la leucemia o l'AIDS,e lasciava i miei due cuccioli vivere..... ?
Non c'è giustizia a questo mondo,ne divina ne umana...gente che non merita di avere ,gli animali ,li fa soffrire per anni...io che darei la mia vita ,mi verranno tolti tra pochi mesi!
Per favore non lasciate commenti del cazzo tipo:"Dio non può guardare tutto...Dio c'è ma non può salvare tutti....Dio ha progetti più grandi....."
Dio chiude gli occhi difronte alle malattie che colpiscono i bambini.....
Dio guarda da un'altra parte quando vengono ammazzati gli innocenti...
Dio fa finta di non sentire quando vengono torturati gli animali.......
Dio non esite,ve lo assicuro io.

giovedì 16 settembre 2010

Un bene dal valore inestimabile...

Da ieri pomeriggio ho un nuovo look.Ancora una volta devo ringraziare la mitica Fenice.
Lo sfondo l'avevo visto nel suo bellissimo blog,e subito aveva catturato la mia attenzione.
Fenice ieri l'ha adattato a me,con piccole modifiche l'ha reso perfetto per Lufantasygioie.
Ti ringrazio tanto di esserci sempre,di accontentarmi sempre,di essere mia amica.



Ma volevo ringraziare anche tutte quelle amiche che in questi giorni mi sono state accanto,sostenendomi con il loro affetto e la loro presenza,spronandomi a non vedere ancora il peggio ma a lasciare che un raggio di speranza possa ancora cambiare le cose.
L'affetto che mi avete dimostrato con le vostre parole,l'amicizia con la quale ho percepito la vostra preziosa presenza,non l'avrei mai immaginato;e se è vero che gli amici si vedono nel momento del bisogno,so che voi lo siete.
Voglio precisare che non si tratta di me ,non sono problemi fisici...
Domani dovrei sapere le cose come stanno,so che farò quella telefonata con la morte nel cuore,al solo pensiero di quello che ho potuto scatenare.
Vorrei avere la stessa forza di fede che avete voi....
Vorrei che già fosse domani, per sapere....ma ho paura di sapere.
Sto vivendo male...sto dormendo male....aspettando solo il domani che verrà.
Grazie amiche mie
Lufantasygioie

mercoledì 15 settembre 2010

Nuova scoperta per la Sclerosi Multipla

Dal blog di Stella.....

Pubblico l'appello di Mario,affetto da Sclerosi Multipla,che vuole segnalare un'importante scoperta.
Vi lascio i link dove protrete,se intressati,leggere le varie scoperte e ricerche su questa
patologia.
http://www.aism.it/index.aspx?codpage=hp
http://www.aism.it/index.aspx?codpage=speciale_ccsvi
CCSVI - La liberazione dalla sclerosi multipla
Chronic Cerebrospinal Venous Insufficiency
E' proprio questo il significato di CCSVI, ovvero un acronimo che dà la speranza a milioni di persone in tutto il mondo.
Insufficienza venosa cronica cerebrale, è questa, come viene definita in America, la ''big idea''.
Come molti miei amici su questo sito sapranno, sono affetto dal 2003 da una patologia particolarmente insidiosa ed altamente invalidante , con la quale si può sicuramente sopravvivere e che non cagiona solitamente la morte, ma rende difficile la qualità della vita....Sclerosi Multipla.
Il solo nome fa rabbrividire i più, me compreso quando, a seguito di un ricovero, mi fu diagnosticata. Impatto emotivo abbastanza forte, vi assicuro però, che da quel momento anche il modo di vedere le cose è profondamente cambiato.
Terapie per la SM praticamente nulle o palliative. Fortunatamente il tipo di progressione che mi ha colpito non è stato di quelli fulminei e repentini, tanto che, fino ad oggi, conduco per lo più una vita normale.
Ho fatto 4 anni di terapia a base di Interferone, che vi assicuro essere un farmaco potentissimo, senza il benchè minimo vantaggio, fino a quando su internet nel 2008 con studi effettuati successivamente nel 2009, un chirurgo vascolare Italiano ebbe la big idea.
Paolo Zamboni è questo il nome di colui che sta donando la speranza a tutti noi..
Prof.chirurgo vascolare c/o l'università di Ferrara, coadiuvato dal Dott. Fabrizio Salvi, neurologo c/o l'ospedale Bellaria di Bologna.
Cos'è la CCSVI
Zamboni su studi effettuati inizialmente sulla moglie, affetta anch'essa da tale patologia, si accorse che da un esame ecocolordoppler, qualcosa non funzionava a dovere nella circolazione venosa della consorte, e da qui iniziò, insieme al Dott. Salvi, uno studio più approfondito della questione.
I due praticamente si accorsero che, nei pazienti affetti da sclerosi multipla, erano presenti delle stenosi, ossia dei restringimenti, a carico delle vene extracraniche giugulari ed a carico di una vena extravertebrale chiamata azygos, che provocherebbero una stasi del sangue a livello soprattutto celebrale, con conseguente accumulo di ferro nell'encefalo e conseguentemente infiammazione cronica celebrale e midollare scaturente nelle famose placche.
L'accumulo di ferro, si verrebbe a formare proprio dalla stessa composizione del sangue, ed in particolare dei globuli rossi, dove la cellula è formata proprio di ferro.
Nel 2009 iniziò la prima sperimentazione, dove vennero sottoposti ad ecocolordoppler 65 pazienti affetti da SM con risultati a dir poco sorprendenti :
100 % dei pazienti presentavano la CCSVI.
Naturalmente vennero controllate anche persone non affette da SM, dove i problemi riscontrati sono stati pari a zero o poco più...

La notizia ebbe un'eco internazionale, soprattutto tra i chirurghi vascolari di tutto il mondo, i quali decisero di inserire per la prima volta nel 2009 la CCSVI, nel novero delle malformazioni venose congenite e le ricerche si trasferirono ed allargarono a macchia d'olio, sia in Canada che in America, tutte con risultati strabilianti.
A questi pazienti venne dunque praticato l'intervanto di ''liberazione'', termine usato da noi sclerati, ossia un intervento di angioplastica dilatativa, che per la prima volta andava ad interessare le vene e non le arterie. Ed è proprio in questo campo che la situazione non sta riuscendo a decollare, in quanto si deve riuscire ad intervenire in posti dove non si era mai intervenuti in precedenza.
In pratica l'intervanto consiste nel praticare una puntura endovenosa, alla vena femorale dell'inguine sinistro e da qui tramite un caterere, fatto navigare da un radiologo interventista, arrivare nei punti che presentano restringimenti e, gonfiando un palloncino, riportare la vena alla sua apertura naturale, così da permettere nuovamente al sangue, di riprendere il suo percorso.
Le testimonianze di chi ha già eseguito in fase di sperimentazione la ''liberazione'', sono emozionanti, nel senso che già da subito dopo l'intervento la quasi totalità ha avuto delle regressioni della malattia con conseguente e visivo miglioramento della qualità della vita.
A tutto questo si potrebbe poi aggiungere una bella terapia chelante, ossia di rimozione dei metalli pesanti dall'organismo, quali: alluminio, ferro, mercurio e piombo strettamente anch'essi correlati alla CCSVI.
Personalmente io già da Aprile ho abbandonato tutte le terapie a base di interferone, per seguire solamente la terapia chelante ed aspettare l'intervento che spero di fare o questo mese o il prossimo.
Ho già fatto un ecocolordoppler dove anche a me è stata diagnosticata la CCSVI alla giugulare destra e tramite analisi alle urine ho scoperto di avere valori di metalli pesanti nell'organismo, per quasi cinque volte superiori al consentito, e da qui, ho iniziato la terapia chelante che intanto mi permette di smaltirli.

CONSIDERAZIONI PERSONALI
Spero sinceramente che questo mese i comitati etici della sanità diano l'ok per iniziare gli interventi di angioplastica e che ancora non ci siano ostruzionismi vari.
Dico ciò con una nota di polemica, perchè a mio vedere non è stata data la giusta pubblicità alla scoperta, tranne qualche servizio su vari Tg e su Medicina 33, non ho visto null'altro.
Vi dico solamente che una scatola di interferone che facevo io, adeguatamente fornitami dall' A.S.L. , per un mese di terapia, costa 1700 Euro...moltiplicate per i pazienti affetti da SM nel mondo e vedrete che cifra ne uscirà fuori.
A parte che questa teoria sovvertirebbe completamente anche la definizione medica di SM, che è stata sempre giudicata come una malattia autoimmunitaria dell'organismo.
In questo modo non sarebbe altro che un problema di ''interruzione idraulica'' e basta, che si risolverebbe solo con una semplice angioplastica.

INFORMAZIONI UTILI E CENTRI SPECIALIZZATI
Ormai quasi in ogni regione fortunatamente esiste o sta sorgendo un centro per la CCSVI comunque qui di seguito i più importanti :
* Uno Associazione nazionale CCSVI - Onlus di Bologna con la Presidenza affidata a Nicoletta Mantovani, moglie di Pavarotti, anch'essa malata di SM
http://www.ccsvi-sm.org/
* Due Centro ''Il Bene'' c/o l'ospedale Bellaria di Bologna
http://ilbene.assisla.it/HOME.htm
* Tre Fondazione ''Smuovilavita Onlus '' di Vicenza
http://www.smuovilavita.it/

* Quattro basta aprire facebook e cercare CCSVI e vi si apre il mondo così come numerosissimi video su youtube...tanto per darvene uno, vi do questo di un convegno sulla CCSVI dove sono presenti sia Zamboni che Salvi

http://www.youtube.com/watch?v=9nIVaSRt8eE

Spero veramente di esservi stato utile e di non avervi annoiato.
Scusate di cuore, ma non sono un medico, per cui non mi è venuto assolutamente facile esprimermi in determinati termini e neanche affrontare l'argomento, per quanto oramai penso di saperne veramente tanto.
Vi chiedo solo una grandissima cortesia che è quella di divulgare l'argomento con parenti ed amici, oramai la SM è purtroppo ovunque e sono sicuro che ciascuno di voi conoscerà qualcuno che ne è affetto.

PER QUALSIASI CHIARIMENTO NON ESITATE A CONTATTARMI
Vi lascio solo esprimendo un mio grosso desiderio che sono sicuro diventerà realtà, ovvero quello di poter raccontare un giorno ai miei figli :
''Ero malato di Sclerosi Multipla''.

LA MIA EMAIL è
marcabi2001@yahoo.it
Grazie Mario
Quest'appello l'ho letto sul blog di Sauvage

lunedì 13 settembre 2010

I 52 eurodeputati assassini!

Gli eurodeputati che rappresentano gli italiani e il nostro paese,sono 72.
Solo 20 deputati hanno espresso voto contrario all'approvazione della direttiva sulla vivisezione.
Ciò vuol dire che "questi" hanno anche deciso per me,per voi,per noi,per tutta l'Italia,fregandosene delle 58.000 firme raccolte.
Mi son detta:"voglio conoscere i nomi di questi ASSASSINI,che hanno votato anche per me...."

Ecco a voi l’elenco completo, in ordine alfabetico dei 52 deputati che hanno approvato questa legge
1 – Gabriele ALBERTINI ( PPE – PdL)
2 – Magdi Cristiano ALLAM ( PPE – Io Amo l’Italia)
3 – Roberta ANGELILLI ( PPE – PdL)
4 – Antonello ANTINORO ( PPE – UDC)
5 – Alfredo ANTONIOZZI ( PPE – PdL)
6 – Pino ARLACCHI ( ALDE/ADLE – IdV)
7 – Raffaele BALDASSARRE ( PPE – PdL)
8 – Paolo BARTOLOZZI ( PPE – PdL)
9 – Sergio BERLATO ( PPE – PdL)
10 – Luigi BERLINGUER ( S&D – PD)
11 – Mara BIZZOTTO ( EFD – Lega Nord)
12 – Vito BONSIGNORE ( PPE – PdL)
13 – Mario BORGHEZIO ( EFD – Lega Nord)
14 – Antonio CANCIAN ( PPE – PdL)
15 – Carlo CASINI ( PPE – UDC)
16 – Sergio Gaetano COFFERATI ( S&D – PD)
17 – Giovanni COLLINO ( PPE – PdL)
18 – Lara COMI ( PPE – PdL)
19 – Paolo DE CASTRO ( S&D – PD)
20 – Luigi Ciriaco DE MITA ( PPE – UDC)
21 – Herbert DORFMANN ( PPE – SVP)
22 – Carlo FIDANZA ( PPE – PdL)
23 – Lorenzo FONTANA ( EFD – Lega Nord)
24 – Elisabetta GARDINI ( PPE – PdL)
25 – Roberto GUALTIERI ( S&D – PD)
26 – Salvatore IACOLINO ( PPE – PdL)
27 – Vincenzo IOVINE ( ALDE/ADLE – IdV)
28 – Giovanni LA VIA ( PPE – PdL)
29 – Clemente MASTELLA ( PPE – UDE)
30 – Barbara MATERA ( PPE – PdL)
31 – Mario MAURO ( PPE – PdL)
32 – Erminia MAZZONI ( PPE – PdL)
33 – Claudio MORGANTI ( EFD – Lega Nord)
34 – Alfredo PALLONE ( PPE – PdL)
35 – Pier Antonio PANZERI ( S&D – PD)
36 – Aldo PATRICIELLO ( PPE – PdL)
37 – Mario PIRILLO ( S&D – PD)
38 – Gianni PITTELLA ( S&D – PD)
39 – Vittorio PRODI ( S&D – PD)
40 – Fiorello PROVERA ( EFD – Lega Nord)
41 – Licia RONZULLI ( PPE – PdL)
42 – Oreste ROSSI ( EFD – Lega Nord)
43 – Potito SALATTO ( PPE – PdL)
44 – Matteo SALVINI ( EFD – Lega Nord)
45 – Amalia SARTORI ( PPE – PdL)
46 – David-Maria SASSOLI ( S&D – PD)
47 – Giancarlo SCOTTÀ ( EFD – Lega Nord)
48 – Marco SCURRIA ( PPE – PdL)
49 – Sergio Paolo Francesco SILVESTRIS ( PPE – PdL)
50 – Francesco Enrico SPERONI ( EFD – Lega Nord)
51 – Salvatore TATARELLA ( PPE – PdL)
52 – Iva ZANICCHI ( PPE – PdL)

Fonte: http://elezioni.myblog.it/?pmk=notggboxop

Teneteli a mente,perchè questi sono quelli che NOI abbiamo votato,per farci rappresentare nell'EUROPA......
Ma avete notato?Membri del PD che la pensano come i Membri della Lega Nord!Membri dell'UDC che la pensano come quelli del PDL!Quindi chi lo dice che i partiti non possono avere gli stessi obiettivi,gli stessi scopi.....lavorare insieme per il bene del Paese!
E adesso per la Par Condicio,vi lascio i nomi di chi invece era contro questa Direttiva:

1- ALFANO SONIA
2- BORSELLINO RITA
3- BALZANI FRANCESCA
4- COZZOLINO ANDREA
5- CROCETTA ROSARIO
6- COSTA SILVIA
7- CARONNA SALVATORE
8- DE MAGISTRIS LUIGI
9- DE ANGELIS FRANCESCO
10-DOMENICI LEONARDO
11-MOTTI TIZIANO
12-MILANA GUIDO
13-MUSCARDINI CRISTIANA
14-RINALDI NICCOLò
15-RIVELLINI CRESCENZIO
16-UGGIAS GIOMMARIA
17-SUSTA GIANLUCA
18-SERRACCHIANI DEBORA
19-TOIA TIZIANA
20-VATTIMO GIANNI

Sabato 25 settembre 2010 Corteo Nazionale contro la vivisezione,a Roma,Piazza della Repubblica..

Lufantasygioie

Volevo ringraziarvi per i commenti e le email,le telefonate...e rassicurarvi che fisicamente sto bene.Il mio malessere è interiore,dell'anima,dello spirito...
A fine settimana avrò delle risposte e farò partecipi anche voi...ma per il momento non so quasi nulla...
grazie

venerdì 10 settembre 2010

Se e quando.....

Se

Se un giorno
ti venisse voglia di piangere...
Chiamami.
Non prometto di farti ridere,
ma potrei piangere con te...
Se un giorno
tu decidessi di scappare,
non esitare a chiamarmi.
Non prometto di chiederti di restare,
ma potrei scappare con te.
Se un giorno
ti venisse voglia
di non parlare con nessuno...
chiamami.
In quel momento
prometto di starmene zitto.
Ma…Se un giorno tu mi chiamassi
e non rispondessi...
Vienimi incontro di corsa...
forse Io ho bisogno di te!


Non potevo lasciarvi così,senza una parola,un saluto.Il tempo che ho trascorso insieme a voi,mi ha fatto capire che l'amicizia può nascere anche tra persone che non si sono mai viste.
E di questo vi ringrazio immensamente.
Ma questi mesi per me sono stati difficili e i prossimi lo saranno ancora di più.
Se e quando tornerò non lo so.
Non è facile scrivere queste cose senza chiarirvi il perché,ma per il momento non ci riesco.
Molte domande attendono ancora una risposta ....
Sono sempre stata una persona che quando fa qualcosa cerca di farla il meglio possibile....attualmente non lo sto facendo,ne con il mio blog,ne con le mie creazioni e neanche con voi.Preferisco chiudere questo capitolo,capire cosa fare e poi decidere se ritornare.
So che gli eventi della vita sono imprevedibili,so che quello che succede non si può cambiare,ma va accettato...e qui sta il problema:io non lo accetto!
Grazie a tutte voi che in questi mesi siete state al mio fianco,adesso devo camminare un po da sola....
Lucia


giovedì 9 settembre 2010

Io posso!E tu?


Qualche giorno fa,ho trovato nel blog di Anna Lisa un appello particolare,rivolto a chiunque VOGLIA aiutare questa associazione.

Parent Project si occupa di bambini colpiti dalla distrofia muscolare di Duchenne,una malattia rara.

I primi sintomi si manifestano, tra i 2 e i 6 anni; la malattia colpisce per primi i muscoli delle cosce e delle anche, il bambino ha difficoltà a rialzarsi da terra, a saltare, a salire le scale, camminando si stanca con facilità . Le cadute diventano sempre più frequenti nel periodo che precede la perdita della capacità di camminare; verso gli 11 anni, generalmente il ragazzo è costretto su una sedia a rotelle. Poi vengono colpiti i muscoli respiratori , fino a rendere necessaria l'assistenza respiratoria.

Attualmente non esiste una cura specifica,la fisiochinesiterapia generale e respiratoria, i controlli cardiologici e, soprattutto l'assistenza respiratoria,riescono a prolungare la durata della vita intorno ai 15 anni.




Ho deciso di partecipare al progetto e di dare,nel mio piccolo,il mio aiuto.Come?


Ve lo spiega Anna Lisa:
"La Camera di Commercio di Grosseto, patrocinerà l'iniziativa, fornendoci la disponibilità di una sala molto grande in cui allestire la manifestazione. Penseremmo di fare vari stand per categoria di creazioni, ad es. ricamo e uncinetto, maglia, decoupage, creazioni varie per i bimbi, bijoux, ecc.

Se, come spero, non sarai la sola a rispondere al mio appello, avrei intenzione di fare uno stand apposito, dedicato a tutte le creazioni donate da quelle che chiamerei "creative d'Italia", esponendo l'opera, magari una foto dell'artista ed un richiamo ai suoi riferimenti nel web.
Non pongo limiti di opera, valore o quant'altro. Basta anche una piccola cosa."

Da come avete potuto capire,tutte le creative possono partecipare!
Sono convinta che tante di voi,non resteranno impassibili davanti ad un'appello così.
Si richiede solo la vostra creatività,il vostro prezioso tempo,la vostra fantasia nel dare un contributo importante e fondamentale per il bene di questi bambini.

Partecipo al Mercatino di Natale con 2 creazioni in peyote:questo bracciale che conoscete....






e questo nuovo modello,realizzato appunto per l'occasione!















Io posso!E tu?
Vi chiedo di far girare quest'appello, troverete il post originale da AnnaLisa.
E' importante divulgare questa preziosa iniziativa.
Grazie per la vostra partecipazione!
Lufantasygioie

Il mio grazie per te,Marina!

Ieri sera ho trovato un nuovo post nel tuo blog,era per me.
Come sempre hai parole piene d'affetto ,anche se non ci siamo mai incontrate.
Per ben due volte ho avuto l'onore di avere una tua creazione,a sorpresa ,una più bella dell'altra.
Aver pensato di crearla per me,mi ha fatto immensamente piacere...volevo sdebitarmi,ma non sapevo come!
Mi dicevo"anche lei fa i bijoux...questo lo sa fare...anche questo......e questo..."
Intanto il tempo passava e un'altra creazione era arrivata!
Poi ho capito che non era importante se anche tu lo sapevi fare,ma era fondamentale che tu avessi qualcosa creato per te,da me!
Ho modificato lo schema di questo bracciale e l'ho spedito,sperando che ti piacesse!
E' arrivato in un momento in cui nella tua vita sta passando una nuvola grigia,che spero venga portata lontano da una folata di vento.
Mia carissima Marina nell'attesa di rileggerti,ti mando un bacio enorme ed un abbraccio caloroso.




Approfitto di questo post per pubblicare la foto del bracciale che mi è stato commissionato ,colori e modello personalizzato per un compleanno importante!
Voglio ringraziare Roby per avermi dato l'autorizzazione alla pubblicazione!
Baci


Lufantasygioie

Da Simona e Sofia!

Le sorprese fanno sempre piacere,soprattutto quando sono inaspettate e senza ricorrenza!
Questa volta,una busta gialla,grande,mi è arrivata da Simona e da Sofia.
Al suo interno ho trovato 2 poesie di Gabe,1 grafica del pittore Parmigiani,e un rosario di 1/2 cristalli contenuto in un sacchettino su cui Sofia ha ricamato le mie iniziali,quelle del cognome e del nome e naturalmente una lettera.
Vi ringrazio per il vostro pensiero particolare...so che Simona è bravissima a captare le brutte interferenze...e spero che questo vostro dono sia un segno di speranza.
Sofia,volevo ringraziarti della tua pazienza nel ricamare con tanta maestria , le mie iniziali utilizzando un colore che mi piace molto.Grazie per la vostra presenza e la vostra amicizia.Nonostante non abbiate un blog,mi seguite spesso e di questo ne sono consapevole!
Grazie ancora,vi saluto con tanto affetto!
Lufantasygioie

mercoledì 8 settembre 2010

85.000 voci per un europarlamento SORDO!!!!!

Sono state 85.000 le firme raccolte in questi pochissimi giorni,che non sono servite a nulla!

Voglio iniziare questo post lasciandovi il link dell'europarlamento,dove potrete con i vostri occhi,leggere l'approvazione della più grande stronzata di legge,che fin'ora,una massa di illustri dementi ha fatto approvare!!!
http://www.europarl.it/
Non preoccupatevi so cosa sto scrivendo,sono nel pieno possesso delle mie facoltà mentali,(purtroppo.),
non ho bevuto,non mi sono drogata,avverto solo una nausea tremenda al solo pensiero di far parte di questa schifosa razza:quella umana!
Il Signore incontrastato della Terra ,il DIO DENARO,ancora una volta ha vinto a discapito di poveri animali indifesi,che non appartengono a nessun partito ,a nessuna bandiera a nessun ideale politico!
Che razza di gente esiste su questo pianeta!Persone che credono di essere nel giusto,di essere dal lato giusto,sulla sponda esatta!
Mi fanno solo schifo questi parlamentari e tutte quelle persone che la pensano esattamente come loro.Si hai letto bene!Se la pensi come loro,mi fai schifo e ti prego non passare più in questo blog,non voglio un tuo commento,non voglio sentire la tua puzza!

Ridurre l'uso di animali per esperimenti scientifici: ecco le nuove regoleAgricoltura - 08-09-2010 - 13:36

Il numero di animali utilizzati per esperimenti scientifici dovrebbe ridursi in futuro, a seguito dell'approvazione da parte del Parlamento dell'accordo raggiunto col Consiglio su una nuova legislazione che traccia un punto d'equilibrio fra protezione del benessere degli animali e le necessità della ricerca scientifica.
La direttiva, approvata ora in via definitiva, prevede l'obbligo per le autorità competenti nazionali di valutare le implicazioni sul benessere degli animali per ogni test scientifico effettuato. L'obiettivo della nuova legislazione è anche la promozione di metodi alternativi di ricerca scientifica e la riduzione dei livelli di dolore inflitti alle cavie. Essa stabilisce anche limiti più severi per l'uso di primati e un regime di ispezioni per assicurare il rispetto delle regole. Gli Stati membri avranno ora due anni per conformarsi alle nuove regole.

Elisabeth Jeggle (PPE, DE), relatrice per il Parlamento, ha affermato, durante il dibattito tenutosi in mattinata di mercoledì, che il compromesso raggiunto é un buon accordo e ha detto ai deputati: "se volete proteggere il benessere degli animali, sostenete la relazione".

Priorità a metodi alternativi
Tutti gli Stati membri dovranno garantire l'utilizzo, ove possibile, di una procedura alternativa, scientificamente soddisfacente e riconosciuta dalla legislazione europea, che non comporti l’uso di animali. Un'altra disposizione garantisce che potranno essere approvati solo le procedure di sperimentazione che implicano metodi di soppressione che provocano il minimo di dolore, sofferenza e angoscia possibile.
L'utilizzo di animali è pertanto consentito per la ricerca di base e per, ad esempio, la cura di malattie di esseri umani, animali o piante, i test di efficacia dei farmaci, ma anche per l’insegnamento superiore e le indagini medico-legali.Una serie di clausole di salvaguardia sono state introdotte per lasciare la possibilità ai governi nazionali di derogare ad alcune specifiche disposizioni per rispondere a situazioni di emergenza, ma solo nel caso che tale deroga sia scientificamente giustificabile e dopo aver informato la Commissione. L'eventuale utilizzo di tali clausole deve comunque essere approvato dagli altri Stati membri

Ridurre l'uso di primati senza ostacolare la ricerca
Il divieto proposto dalla Commissione sull'uso di grandi primati quali lo scimpanzé, il bonobo, il gorilla o l'orangutango, è stato in linea generale confermato dal testo approvato. Tuttavia, la proposta della Commissione avrebbe anche limitato l'uso di altri tipi di primati, quali ad esempio i macachi e gli ustiti, con il possibile effetto, secondo i deputati, di ostacolare la ricerca europea a fini medici per malattie neurodegenerative quali l'Alzheimer.
Pertanto, il Parlamento ha deciso di permettere l'uso di tali primati, qualora sia scientificamente provato che è impossibile raggiungere lo stesso risultato utilizzando specie diverse.



Classificazione della gravità delle procedure
La nuova legislazione introduce una serie di categorie del dolore inflitto alle cavie ("non risveglio", "lievi", "moderate" o "gravi"), secondo un emendamento approvato dal Parlamento durante la prima lettura della legge.
Per evitare la ripetizione della sofferenza infitta alle cavie, la Commissione aveva proposto di permettere il riutilizzo dell'animale solo per le procedure di sperimentazione con un livello di dolore al massimo classificato come "lieve". I deputati hanno invece ritenuto che tale limite potesse risultare troppo severo e avere l'effetto indesiderato di richiedere l'uso di un maggior numero di animali per il raggiungimento dei risultati scientifici. Pertanto, in accordo coi governi nazionali, i deputati hanno deciso di consentire il riutilizzo delle cavie per esperimenti classificati come "moderati", dopo aver consultato un veterinario.
Ispezioni e clausola di revisione
Per assicurare il rispetto delle nuove regole, i deputati europei hanno insistito sulla necessità di ispezioni regolari dei laboratori che effettuano esperimenti scientifici con l'uso di animali.
L'accordo raggiunto con il Consiglio prevede che siano ispezionati, annualmente, almeno un terzo dei laboratori, con una porzione di tali ispezioni da effettuarsi senza preavviso. La Commissione dovrà vegliare al rispetto di tale disposizione.
Infine, la Commissione dovrà presentare una relazione sull'efficacia della nuova legislazione, insieme a una proposta di revisione, 5 anni dopo la su entrata in vigore.

Interventi dei deputati italianiDurante il dibattito della mattina di mercoledì, sono intervenuti 4 deputati italiani.

Giancarlo Scottà (EFD) ha sottolineato che il testo trova un punto di equilibrio che permette di "utilizzare metodi che provocano il minor dolore possibile ... senza ostacolare la lotta contro le malattie".

Paolo De Castro (S&D), presidente della commissione per l'agricoltura, ha ricordato che la votazione arriva dopo un anno e mezzo di "difficili negoziati", affermando che il testo in esame "migliora la direttiva del 1986, ormai obsoleta" e rappresenta "un avanzamento rispetto alla legislazione attuale".

Cristiana Muscardini (PPE) ha espresso la speranza che l'accordo sia presto rivisto per smettere di "esercitare esperimenti inutili e ripetitivi", aggiungendo che con esprimenti in vitro o con simulatori del metabolismo umano "si possono raggiungere obiettivi più certi di quelli delle sperimentazioni animali".
Elisabetta Gardini (PPE) ha invece sostenuto che "purtroppo, la ricerca sugli animali resta fondamentale e non esistono ancora alternative... a detta dei ricercatori". "Grazie a questi metodi, abbiamo cure contro leucemia, diabete e certi tipi di tumori", ha concluso.
Prima dell'inizio della votazione, Sonia Alfano (ALDE) ha criticato l'accordo, poiché permette "l'esperimento per scopi didattici e il riutilizzo degli animali anche con metodi che provocano dolore" e "non incentiverà l'uso di metodi alternativi". Ha quindi chiesto il rinvio del testo in commissione parlamentare ma l''Aula ha respinto a maggioranza tale richiesta e dato il suo via libera al testo.RIF. : 20100907IPR81606


Queste poche righe vi aiuteranno a capire l'intelligenza delle persone che ci governano!
Lufantasygioie

Alina e il Cavaliere

Siamo qui riuniti,per festeggiare oggi un doppio compleanno!
Oggi festeggiamo il Cavaliere oscuro del web ed Alina!
Approfitto di questo giorno importante per mostrarvi,finalmente ,una foto che li ritrae insieme!
Eccoli!


A destra il:

a sinistra:


Tanti AUGURI di buon compleanno!!!!!
La vostra torta è pronta!!!!Spero che vi piaccia!



Che la festa cominci!!!!



Mille di questi giorni......!
Lufantasygioie

lunedì 6 settembre 2010

Blog da scoprire -10ma parte

Il nostro appuntamento con i Blog da scoprire continua.....
Inizio con un blog a cui non ho mai lasciato un commento!Un blog che ho conosciuto ,non perchè non lo avessi mai sentito,ma perchè non ci ero mai entrata!
Di sicuro tra voi ci saranno persone che conoscono la bravissima Shiri .
Qualche giorno fa sono entrata nel suo blog e navigando in lungo ed in largo,ho potuto apprezzare lo spirito candido di questa ragazza,l'amore che nutre verso gli animali e la natura.
Ha iniziato l'avventura del suo blog,non sapendo bene come impostarlo,cosa volesse scriverci veramente...finchè un giorno ha capito che tutto ciò che pubblicava apparteneva ad un mondo fantastico,un mondo fatto di morbidi peli e occhi dolci.....
Di Shiri apprezzerete anche i suoi pensieri sparsi,ammirerete i colori con cui scrive,descrive e vive i sentimenti e le emozioni della vita.



Tra sogni e realtà , il blog è stato creato da un gruppo di volontari dell'associazione Seneca di Milano .In esso pagine di vita vissuta,storie di speranza e di dolore,desideri e promesse.
Pagine di poesie e pensieri si alternano a suggerimenti e consigli.
Per chi vuole esplorare nuovi orizzonti.



L'albero dei sassi è un blog gestito da Gabriella,pittrice bravissima che ama dipingere sui sassi.
Ogni pietra tra le sue mani acquista il dono della vita,trasformandosi in dolci , buffi o simpatici animaletti. Se volete ammirare la sua arte,se siete curiosi di conoscere le sue creature,non vi resta che incamminarvi nel suo mondo fantastico.



Pan per focaccia non parla solo di pane e focacce,ma anche di dolci,torte,gelati,di ricette invitanti con la carne,le verdure......insomma,un vero e proprio blog di cucina!
Cristina per tutto il mese di settembre ha pensato di indire un blog hop
Curiose di sapere cosa sia?Allora non vi resta che passare nel suo blog per scoprirlo!


Ci fermiamo qui...solo 4 blog per questa volta!
A presto!
Lufantasygioie

sabato 4 settembre 2010

Un Compleanno Magico!

Per questo giorno particolare,per una persona Speciale come te Cara Paola, ho ingaggiato il miglior pianista presente sulla piazza!Credimi,non è stato facile convincerlo a suonare per te,lui di sabato non lavora!Ma come vedi alla fine ,eccolo presente!



Alla tua festa non potevano mancare i nostri amici più cari,moltri altri sono in viaggio!



Tantissimi AUGURI cara




Questo piccolo pensiero è per te!




E questo è un augurio speciale affinchè tu possa trascorrere un magico compleanno!
Non l'ho detto io.....è stato LUI......il Mago Topolino in persona,in veste ufficiale per questa giornata Speciale!




Lufantasygioie
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Tigro 18/12/2011

Leo 11/6/12

Lia,14 anni insieme

Lilli,16 anni e Ale 14 anni

La piccola trudi...

Kimba:15 giugno 2014

Dana:14 anni e 6 mesi

Kevin:3/3/15

Sissi 15/3/15

Ai miei 10 angeli:Tigro,Leo, Lia,Lilli,Trudi, Kimba ,Dana ,Kevin, Sissi e Ale

Stelle

Quando ti vedrò,
ritaglierò dalla tua anima
tante piccole stelline e
allora il cielo sarà così
bello che tutto il mondo
s'innamorerà della notte.
Marcello Finocchiaro