lunedì 31 gennaio 2011

Ecco cosa so!

Ricordo di essermi fermata davanti al marcatempo e avevo il badge tra le mani,ero in borghese.
Mi fermai davanti al rilevatore e guardai il cartellino,dovevo strisciare per l'uscita o per l'entrata?Ci pensai.....ci pensai.....feci mente locale per cercare di ricordarmi se stavo venendo dall'auto o dallo spogliatoio.....buio totale.
Non ricordavo nulla delle ore precedenti.......poi guardai l'orologio sul marcatempo e vidi che erano passare le 16,15 da qualche minuto......dovevo andare a casa.
Che cosa ne è stato delle mie 8 ore di lavoro?Non lo so.....
Mi è anche capitato di non ricordare la strada per ritornare in ambulatorio,salivo e scendevo le scale,piano terra-primo piano......primo piano-piano terra.......ma non sapevo ritornare al mio reparto.
Voi sapete cosa significa MCI?
Io l'ho saputo nel novembre del 2009,quando i risultati dei primi test neuropsicologici indicarono un'ipotetico MCI.Dovetti scoprirlo da sola cosa significava questa sigla,perché nessuno me la spiegò.Adesso,tutto quello che so è frutto di ricerche minuziose e approfondite.
L' MCI indica quel gruppo di persone affette da Decadimento cognitivo lieve e colpisce circa il 20 % della popolazione sopra i 70 anni.
Statistiche sullo sviluppo della malattia hanno dimostrato che 1/3 di questi pazienti svilupperanno entro 6 anni dalla diagnosi l'Alzhaimer,1/3 rimarrà stabile e l'altro 1/3 ritorneranno nella normalità.
Purtroppo io non ho 70 anni,ma solo 41(pochi giorni fa),e in 1 anno,come dicevo nell'altro post,gli esiti dei test non è rimasto ne invariato,ne migliorato.
Della batteria dei test del 2009 ,1 solo test risultò patologico.
Nella batteria dei test del 2010,5 test sono risultati patologici.


Non esiste una terapia,ne per questa forma ne per la sua evoluzione:l'Alzhaimer.
Terapie palliative vengono somministrate in questi casi,fra cui la vitamina E e Aricept o Memac.
Ma nessuno si è dimostrato efficace per combattere o arrestare l'evoluzione della patologia.
L'MCI è una malattia progressiva e irreversibile del cervello.

Sapendo la mia diagnosi ipotetica nel novembre 2009,chiesi di lasciare il pronto soccorso,perché ero consapevole di non poter gestire al meglio e nel minor tempo possibile,assistenza e gestione dell'utenza.Purtroppo 2 mesi dopo era rimasto uguale...a voce era inutile chiedere .
Il 18 gennaio del 2010 feci protocollare e inviai a chi di competenza per chiedere il trasferimento di reparto.
La mia richiesta venne accolta nel mese di aprile ,passando così agli ambulatori(fui assegnata a quello di oculistica).
Credevo o forse speravo che le mie preoccupazioni fossero finite,invece mi sbagliavo.
In alcune occasioni,la caposala mi assegnò ad altri poliambulatori,ben sapendo che mi provocava solo maggiore confusione.
Alla fine del mese di novembre del 2010,ritornai al lavoro anche se affetta da lombosciatalgia provocata dall'ernia discale che avevo scoperto solo pochi giorni prima.
Ero ritornata perché avevo la visita col medico competente dell'azienda,e sapevo che dovevamo parlare dell'esito dei test.L'appuntamento lo avevo alle 9,30 e alle 9,20 entrò nell'ambulatorio la referente della caposala(andata in pensione ad ottobre),dicendomi che avrei prestato servizio presso il pronto soccorso pediatrico.
Non potevo credere alle mie orecchie.Avevo fatto il possibile per essere spostata dal pronto soccorso per adulti e adesso dovevo andare,per la prima volta,in un pronto soccorso pediatrico!
Io non so se vi rendete conto della gravità di queste cose.
Lavorare in un reparto,soprattutto di emergenza,senza sapere il materiale dove si trova,come è strutturato il reparto,come si chiamano i medici e i colleghi........è solo uno schifo,puro e semplice.
E poi ci meravigliamo che accadano delle tragedie,come l'ultima di Lodi.......

Andai all'appuntamento col medico competente,che però mi rispedì a casa in malattia perché ero ancora nella fase acuta della lombosciatalgia.E qui si potrebbe aprire un altro capitolo su quello che ne è derivato dalle terapie,per risolvere l'infiammazione ed attenuare il dolore......


Nel periodo che sono stata a casa per risolvere il problema dell'ernia discale prima e della reazione allergica all'ultimo medicinale dopo,mi viene recapitata una lettera dall'ospedale,in cui mi si dice ,per la seconda volta,che mi viene negato il part -time.
Io per l'ospedale non merito il part-time,mi negano la possibilità di stare meno tempo all'inpiedi,ben sapendo i problemi di circolazione del sangue,che mi hanno provocato 2 trombosi profonde alla gamba sinistra.
Sapete cosa feci?
Un'altra lettera,di nuovo protocollata ed inviata a chi di competenza.
Scrivendo chiaramente tutti i miei problemi di salute:recidiva di trombosi alla gamba sinistra con terapia a vita di anticoagulante;ernia discale a destra e protusione a sinistra;ed infine diagnosi definitiva di MCI.
Chiedevo quindi,in merito a tutte le mie patologie ,di essere assegnata ad un'unico ambulatorio e non essere spostata continuamente ,al fine di evitare inutili e problematiche conseguenze,se non addirittura un'eventuale aggravamento del mio stato di salute,e/o problematiche sia all'utenza che al personale infermieristico col quale lavoro........

Ritorno al lavoro il 17 gennaio e nello stesso giorno,la referente mi dice che dal giorno successivo sono in ferie,perché così ha deciso l'ufficio infermieristico.
Capisco che è stato fatto apposta ,ma non me ne frega più di tanto...e "sento" che qualcosa stanno preparando....lo dico a Gianni,ma lui mi risponde che mi sto sbagliando.


E invece,ecco che stamani arriva la telefonata,mercoledì colloquio col Dott.....responsabile del Sitra.

Giovedì 17 ho appuntamento con il medico responsabile del centro UVA del San Raffaele.
Quando mi capitò di leggere questa sigla,mi venne da ridere,sembra un posto per fruttivendoli,uva,mele ,arance.....
Invece....indica l'Unità di Valutazione Alzhaimer....
Per questa visita specialistica la neurologa che mi segue al San Raffaele disse che le liste d'attesa erano lunghe e che avrebbe parlato direttamente lei col medico del centro.
Dopo 2 mesi di attesa inutile,aspettando che si ricordasse di chiamarlo,ci decidemmo per scrivere al responsabile una email.
Gianni,venne contattato dal segretario del centro che spiegava che le liste d'attesa erano lunghe anni(2-3...bo!),ma che siccome lui era un dipendente del San Raffaele avevamo una linea privilegiata.....si andava a fine anno con la mutua.Oppure privatamente,per metà di febbraio,pagando il 50% della cifra ,sempre tenendo conto della corsia privilegiata.
Avrei voluto aspettare questa visita per scrivere questo post.
Capire cosa suggerisce questo medico,che idee ha,e quali sono le prospettive future che mi aspettano.Valuterà tutti gli esami fatti fin'ora e poi...
Spero che non mi suggerisca di ricoverarmi,come mi disse la neurologa.
Voleva sottopormi alla SPECT,per la quale si prevede il ricovero.
Rifiutai di sottopormi ancora a radiazioni,tra TAC e RMN,ne ho avuto abbastanza e poi,da quello che ho capito serve ,nel mio caso a fare diagnosi differenziale di demenze.
Ma sapere che svilupperò una demenza senile piuttosto che l'Alzhaimer ,o vascolare,a cosa mi serve se non esistono cure?
Tra l'altro il 10 dicembre del 2010 feci anche la visita con la commissione per gli invalidi civili dell'INPS .....
Se mi assegneranno un punteggio di invalidità,magari potrei avere una possibilità in più per la terza domanda del part-time.

Sono sempre stata una persona che ha affrontato i problemi,le difficoltà della vita.
E' inutile nascondersi dietro al dito,facendo finta di non sapere ,magari sperando che il problema passi o si risolvi da solo.
Ho delle convinzioni radicate nel mio essere,cresciute e fortificate durante questi anni di vita non semplice,di infanzia non vissuta,di un padre assente.So che le certezze della vita sono altre e che se vuoi qualcosa te lo devi sudare.....
So che basta poco per essere felici,ma molto meno per essere infelici.....
So che un sogno può essere infranto e distruggersi in mille pezzi,come il cristallo più delicato.....
So che l'acciaio forte e temperato è indistruttibile come la caparbietà e la determinazione.......
So che la vita non mi mancherà se dovrò essere un peso......
So e ho sempre saputo quello che voglio.....non soffrire o far soffrire gli altri per me.......
So che se si firmerà per il testamento biologico sarò la prima a firmarlo......
So che mi mancheranno i miei pelosi e il mio amore......ma so anche che non posso cambiare tutto questo......
So che sono impotente di fronte a degli eventi e che si devono accettare....
So che se avessi 75 primavere......75 natali.....75 compleanni,avrei più tempo.......

Lucia

Appuntamento per colloquio...per dirmi?

Avrei preferito scrivere questo post,in un altro momento,magari quando avessi avuto delle risposte,delle certezze...
Potrei ancora aspettare nello scriverlo,magari dopo aver saputo di cosa vuole parlare il responsabile dell'ufficio SITRA dell'azienda ospedaliera,per la quale lavoro.
Non so cosa aspettarmi da questo colloquio,vista la loro aperta ostilità nei miei riguardi.
Quando si tratta dei doveri,il dipendente deve sempre rispettarli...i diritti invece,quelli possono essere calpestati.
Il dipendente che crea problemi,difficoltà,all'azienda,al normale andamento quotidiano,anche se costui ha tutte le ragioni del mondo,è solo un rompiscatole....
Si cerca di portare la questione più a lungo possibile nel tempo,di trovare tanti intoppi,tanti ostacoli,sperando che il poveretto,prima o poi si scocci e dica" basta,lasciamo stare!".


Non è stato così nel mio caso e questo ha dato molto fastidio,lo so.
Ho preso delle decisioni difficili,sulle quali ci ho riflettuto a lungo.Non l'ho fatto solo per me ,ma anche per i pazienti,per l'utenza dell'ospedale,per le responsabilità civili e penali,per non arrecare danno o lesione.
E' un discorso contorto il mio,mi rendo conto,che mi sta leggendo,non ha capito nulla.
E questo perché per ben 2 volte in 2 anni ho dovuto mettere nero su bianco,le mie perplessità e preoccupazioni,le responsabilità e le incolumità,le mie patologie.
Quando si passa dal "parlare allo scrivere",le cose legalmente cambiano.
Alle 14,30 la segretaria del responsabile del Sitra mi ha telefonato,per fissare questo colloquio per mercoledì...
Cosa aspettarmi da costui?Non ne ho proprio idea,ma tanto ,qualsiasi cosa mi dirà,non cambierà la mia situazione di salute.



E' dalla fine del mese di ottobre 2010 che so di appartenere a quella fascia di pazienti affetti da MCI(Mild Cognitive Impairment)amnesico.
Ne avevo parlato in un post dell'anno scorso,quando la diagnosi era solo ipotetica.
Il test neuropsicologico di ottobre ha non solo confermato la diagnosi iniziale,ma anche un peggioramento di alcuni punteggi ai test...passando da "nella norma o ai limiti della norma " a "patologici".
Mi sono subito resa conto che la situazione era peggiorata,non solo dalla batteria(+ test) dei test a cui fui sottoposta ,ma anche al mio vivere quotidiano.
E' risaputo che la maggior parte di noi,dimentica delle cose,perché il cervello,man mano cancella le informazioni inutili.
Dimenticare dove abbiamo poggiato le chiavi dell'auto,o di dover fare una telefonata....questo capita a tutti.
Stress e stanchezza sono i fattori che intervengono in questi casi,ma sono normali.
Diverso è il discorso di dimenticare di aver compiuto delle azioni o dimenticarsi informazioni importanti.Quanti di voi,scrivendo una frase ha dimenticato come si scrive una vocale?
A me è successo,stavo scrivendo su uno scatolone,per la terza volta:dal..........al......,mi fermo dopo aver scritto questo rigo e leggo.So che invece della a ho fatto uno sgorbio,ma non ricordavo più,come si scriveva la vocale,volevo correggere ma non sapevo la lettera......

Durante questi 365 giorni,ci sono stati tanti episodi,simili ....
A marzo,dopo una serie di prelievi di sangue,ci recammo nel bar del San Raffaele,per prendere un cornetto ed un caffè.Alla cassa noto una di quelle confezioni di cioccolata al caffè,tipo Pocket coffy,e dico a Gianni che sicuramente dovrà essere buono...Mi dice che l'abbiamo mangiato perlomeno 3 volte da quando sono stati messi in commercio.
Io non lo ricordavo,per me quella era la prima volta che le vedevo.
Dimenticare di aver fatto delle cose,anche le più banali,come preparare la lavastoviglie o la lavatrice......o di aver spostato una busta,un libro,la posta.....non è bello.
Ma diventa sconcertante quando ti trovi con un buco di 8 ore nel cervello.
Mi è capitato anche questo.....a maggio 2010....

Adesso devo fermarmi,sono le 16,50 e devo preparare per far mangiare i miei pelosi,devo anche prendere la compressa quotidiana ...il Coumadin.....

E tra l'altro mi rendo conto che è un post lungo e non bello da leggere....ognuno di noi ha i suoi problemi di salute....
Lufantasygioie

domenica 30 gennaio 2011

LICANTROPIA

Anche questa domenica sta per finire.
Domani inizia un'altra settimana,ma è anche l'ultimo giorno di gennaio.
Stamani un po di neve ci ha fatto compagnia per alcune ore,poi per fortuna ha smesso e i fiocchi di neve si sono trasformati in gocce di acqua.
Da domani inizia l'ultima settimana delle ferie d'ufficio...vedrò di godermele fino in fondo.
Mi piacerebbe fare tante cose,eppure il tempo è sempre troppo poco.
A fine giornata,mi rendo conto che non sono riuscita a realizzare neanche 1/3 di quello che volevo fare.
La domenica mi mette sempre un po di tristezza,dovrebbe essere un bel giorno ....mi rendo conto che non mi piace come giorno della settimana.
Quando lavoravo in pronto soccorso,facendo i turni,non esistevano i fine settimana,le festività....tutti i giorni erano uguali,potevano essere benissimo tutti lunedì o tutte domeniche.
Il via vai dei pazienti era sempre presente,diminuiva la notte o durante i mondiali di calcio...
Il tempo volava,le ore scorrevano veloci...
Adesso,invece mi sembra quasi che il tempo sia zavorrato da qualcuno,le ore scorrono lente,senza voglia,senza passione.Non pensiamoci più,per fortuna ho ancora una settimana da godere....
Ho trovato questa bella poesia,a me è piaciuta.


In qualche luogo i sogni diventeranno realtà.
C'è un lago solitario
illuminato dalla luna per me e per te
come nessuno per noi soli.

Lì la scura bianca vela spiegata
in un vago vento non sentito
guiderà la nostra vita-sonno
laddove le acque si fondono



in un lido di neri alberi,
dove i boschi sconosciuti vanno incontro
al desiderio del lago di essere di più
e rendono il sogno completo.

Là ci nasconderemo e svaniremo,
tutti vanamente al confine della luna,
sentendo che ciò di cui siamo fatti
è stato qualche volta musicale.

Pessoa

Lufantasygioie

sabato 29 gennaio 2011

Per i tuoi 38 anni.....

29 gennaio 2011

Come vola il tempo!
Non parlo dei tuoi 38 anni di vita,cara Elena.
Parlo dei 365 giorni e passa che sono trascorsi da quando ci conosciamo.
Non è solo un'amicizia virtuale ,perché ho avuto il piacere di conoscerti personalmente e di averti incontrato in più di una occasione!
Non avrei mai dato per scontato un'amicizia così,eppure questo dimostra che le amicizie possono nascere anche tra persone che non si sono mai viste.



Amica sincera e leale,hai dimostrato di esserlo in più di una occasione.
Diretta e trasparente, sono alcune delle tue qualità migliori...
Permettimi di dedicarti una poesia dal mio magico libro....





Amicizia

...nella solitudine, nella malattia, nella confusione, la semplice conoscenza dell'amicizia rende possibile resistere, anche se l'amico non ha il potere di aiutarci.
È sufficiente che esista.
L'amicizia non è diminuita dalla distanza o dal tempo, dalla prigionia o dalla guerra, dalla sofferenza o dal silenzio.
È in queste cose che essa mette più profonde radici.
È da queste cose che essa fiorisce....
Pam Brown

Ecco,cara Elena,Brown in poche righe ha espresso chiaramente anche il mio pensiero,alla sua poesia ho affidato il mio AUGURIO per te!


Tantissimi auguri di BUON COMPLEANNO!!!!!!

Con AMICIZIA
Lucia

venerdì 28 gennaio 2011

Heather chiede una seconda chance....

Buongiorno,non so come sia la giornata nella vostra città,qui,in provincia di Lodi è nuvoloso e ogni tanto pioviggina.
Su segnalazione della carissima Erika,sono andata a conoscere il blog di Silvia
Purtroppo sono riuscita a leggere solo 1 post,ma ci ritornerò,perché già so che mi piacerà.
Voglio portarvi a conoscenza del suo appello,affinché qualcuno possa aiutare Heather......
Grazie

Silvia:
Oggi vi racconto la storia di Heather... una storia speciale, perché speciale è la micina in questione, speciale è la veterinaria che l'ha seguita e speciale sarà la persona che vorrà adottare Heather e regalarle un lieto fine! Heather è una micina di circa 5 mesi, si trova in provincia di Padova e ha bisogno di una super adozione del cuore. Purtroppo la vicenda di questa micina dura già da diversi mesi... ma ora la situazione sta diventando poco gestibile, perché Heather cresce e non può vivere in uno studio veterinario, con il via vai di cani e gatti che c'è... ha bisogno di una famiglia che possa regalarle affetto, amore, tranquillità. La sua vicenda strugge il cuore e se tutti i pelosi domestici hanno diritto a una vita dignitosa, beh Heather merita questo lieto fine più di tutti, se possibile.

Questa è la storia di Heather: a fine agosto, quando aveva circa 40 giorni, stava per essere sottoposta a eutanasia perché affetta da paresi bilaterale agli arti inferiori. La veterinaria che avrebbe dovuto addormentarla però ha voluto darle una chance, avendo già visto come mici in condizioni analoghe abbiano potuto recuperare e diventare gatti autonomi. Oggi Heather a suo modo cammina, corre e si arrampica: riesce comunque a muoversi sia perché si trascina con le zampe anteriori, sia perché riesce a muovere le zampe posteriori fino alle ginocchia. Inoltre ha parzialmente recuperato la sensibilità della zampa destra. Però è incontinente, ha quindi bisogno del pannolino e di essere pulita tutti i giorni. Guardate le foto: ha un muso irresistibile ed è, ovviamente, molto affettuosa.
L’ideale per lei potrebbe essere un giardino con la possibilità di un riparo per quando è freddo perché sull’erba va via davvero velocissima e ovviamente all’aperto verrebbe meno il problema dell’odore. Al momento è in ambulatorio in provincia di Padova, ma sta diventando davvero difficile la gestione, perché lei cresce e non è un luogo adatto. In un ambiente chiuso, per quanto la si cambi e lavi in continuazione, il problema dell’odore è ormai cronico. Inoltre spesso in ambulatorio ci sono pazienti infettivi, lei resta sola molte ore e di notte viene chiusa nella gabbietta… Heather avrebbe bisogno di una famiglia motivata che comprenda la sua condizione problematica, ma che proprio per questo voglia darle una seconda possibilità. Per contatti e informazioni su Heather: veteste@fastwebnet.it oppure telefonare allo 347 5457442

Chiedo a tutti i lettori di questo blog, affezionati o occasionali che siano, di diffondere questo appello (magari via mail)... sarebbe comunque già aiutare questa micina e tutte le persone che finora si sono così meritevolmente occupate di lei. Sono sicura che anche Heather potrà trovare (come già altri mici "problematici" hanno trovato) una famiglia dal grande cuore, capace di regalarle una "vera" vita... ma per questo è necessario che la storia di Heather si diffonda più che si può. Non lasciamola sola! Grazie a tutti!


Lufantasygioie

mercoledì 26 gennaio 2011

Canzone del bambino nel vento

A metà dicembre avevo letto questo libro" Il passato ritorna" di Nedo Fiano.
Il libro racconta la storia della famiglia Levi,che prima di essere deportati ad Auschwitz,avevano messo in salvo,il loro unico figlio David.

Vi riporto alcune righe di una pagina del libro.....

Nel campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau,il luogo del "male assoluto",giungevano quotidianamente da ogni parte d'Europa convogli carichi di deportati ebrei.
In mezzo a quella folla lacera,c'era sempre una notevole quantità di bambini;ignari del loro destino,erano tenuti per mano dalle loro mamme e saltellavano,felici di essere scesi dai vagoni bestiame.
In quel marasma incombeva la figura di Josef Mengele,il medico carnefice che si aggirava in cerca di bambini gemelli,a cui offriva cioccolattini e caramelle,coi quale fare in seguito i suoi terribili esperimenti.
Nessun bambino sotto i 10 anni,poteva sopravvivere nel campo.
Le madri dovevano raggiungere i forni crematori assieme i loro figli,e nel giro di 2-3 ore i loro corpi venivano ridotti in cenere,poi scaricata nella Vistola in pasto ai pesci......

"Son morto con altri cento,son morto ch'ero un bambino,passato per il camino e adesso io sono nel vento,e adesso sono nel vento"recita la commovente "Canzone del bambino nel vento-Auschwitz" scritta da Francesco Guccini.



Come non sentire ancora quelle tenere voci piangenti,urlanti...?
Come descrivere le lacrime e la paura nei volti dei loro genitori?
L'immaginazione umana non basta;non può bastare,perché siamo fuori dal limite dell'umano.
Dobbiamo solo arrenderci.
Coloro che si sono salvati dall'arresto non potranno mai avere la misura del Male al quale sono scampati.Impossibile.

Per non dimenticare.....
Lufantasygioie

In attesa.....2 poesie

Viviamo nell'attesa.
Potrebbe sembrare stupida questa frase,eppure tutta la nostra vita gira attorno all'attesa.
Ognuno di noi attende qualcosa:il giorno dell'esame ,il giorno della visita medica,il giorno del matrimonio o del divorzio,il giorno del rogito ,il giorno delle vacanze....
Aspettiamo....aspettare.....aspetto.
E intanto le ore passano,i giorni passano e la vita scorre.

Anche voi aspettate qualcosa?

Stamani ,non avendo lavori da mostrarvi,ho pensato di farvi conoscere 2 poesie ,la prima è stata scritta da Paola e la seconda fa parte della raccolta del libro di poesie di Elisabetta Tiberi che mi regalò sempre Paola.

Ciò che amo

Amo il cielo
azzurro di gabbiani,
amo il mare
limpida pace di mondi nascosti,
amo il tramonto del sole
serena oasi di un cuore pellegrino,
amo il soffio del vento
eco di parlati silenzi,
amo gli uccelli
eterni nella loro melodia,
amo i sogni
sublimi rifugi di felicità irreali.
1974





La linea sottile e falsa dell'orizzonte

La linea sottile e falsa dell'orizzonte
è come la frattura che,
netta e vera,
separa la sostanza del mio essere fisico e caduco
dall'assenza del mio pensare,
del mio esistere....

Son io più viva perché respiro
o perché penso?

E quando amore da me si emana
profumi e luci di armonie passate
e di magici presagi
fan di me una,unica e preziosa,
eterno sentimento che avvicina
e sembra farmi sfiorare
quell'ingannevole confine tra cielo e mare.....




Lufantasygioie

Grazie dei vostri commenti.
Aspettare,da comunque un senso alla vita.
Aspettare vuol dire speranza che i propri sogni si avverino.....
o i propri incubi si avverino.
Io aspetto tante cose.....

lunedì 24 gennaio 2011

Blog da scoprire 2011....secondo appuntamento

Secondo appuntamento con "Blog da scoprire 2011"...
Ho scelto tra i tanti blog che conosco 3 blog gestiti da donne.
Anche se ,credo che questo mondo sia gestito dal 75 % da donne...ma posso anche sbagliarmi^_^



Lei è una giovane ragazza mora,allegra e con la testa sulle spalle.Giovane,ma che ha ben chiaro il suo obiettivo,il suo futuro.
Mi piace ,perché credo che sia di animo buono e gentile,simpatica e sensibile.
Sta incamminandosi per un sentiero pieni di ostacoli,difficile che può regalare soddisfazioni ma anche delusioni e frustrazioni.Lei è Silvia e il suo blog è il Gatto mammone.
Sta studiando per diventare veterinaria ed ha la passione per il feltro.Ama i gatti in particolar modo.....






Non è tanto che la conosco,ma i suoi commenti,le sue idee ed il suo modo di esprimersi,mi sono sempre piaciuti.Se entri nel suo blog,sta sicuro che non ti annoi.Ci trovi di tutto:ricette di cucina,poesie,racconti,poesie,fotografie e ricordi.
Donna sensibile e schietta,aperta,simpatica.
Non avete ancora capito chi è?
Il suo nome è Sandra,cliccate e scoprirete il suo blog.




Ammiravo sempre le sue creazioni in peyote,quando ero a digiuno della tecnica.
Guardando i suoi gioielli,pensavo che un giorno,ci sarei riuscita anch'io!
E' un'amante dei gatti,nel suo blog,questa frase mi è piaciuta molto:"Il paradiso non sarà mai un paradiso se i miei gatti non saranno li ad accogliermi"
In un primo momento può sembrare fredda e distaccata,per poi rivelarsi una ragazza altruista,simpatica ,empatica,di cuore....
Lei è Francesca e vi invito a visitare il suo blog se volete ammirare le sue creazioni



Spero che queste persone che vi ho presentato,i loro blog,le loro creazioni,i loro pensieri,i loro sogni vi piacciano come sono piaciuti a me.
Lufantasygioie

domenica 23 gennaio 2011

Al canile di Legnano con Isa

Giornata intensa questa domenica.
Pensavo di arrivare prima a casa,invece erano quasi le 20.
Dove sono stata?Stamani ho incontrato e conosciuto una blogger,Isa.
Alle 12,20 eravamo fuori al Canile di Legnano,io,Gianni,Lilli,Lia e Dana.Qui abbiamo incontrato Isa e suo marito.
Purtroppo fare 60 chilometri è stato un po antipatico con un tratto di deviazione che ci ha fatto perdere perlomeno una ventina di minuti,cartelli direzionali che confondevano i poveri guidatori..
Ma l'importante è essere arrivati.


Isa è come la immaginavo,disponibile,attiva(anche se con dolori al collo),gentile,affabile.E anche il marito mi ha fatto lo stesso effetto.....ma non poteva essere diversamente,perché andare al canile e prendere in carica un cane per farlo passeggiare,non è da tutti.

Mi sono meravigliata di quanta gente ci fosse.
Non credevo che potessero esserci delle persone che impiegassero il loro tempo,per donare un'ora di evasione ad un cane che passa quasi 7 giorni su 7 ,le sue ore in una gabbia.
Ho potuto così ammirare le due bancarelle di oggetti vari usati,che delle volontarie,vendevano .
Ho consegnato loro un paio di libri,1 completo di collana e bracciale....

1bracciale e un portaorecchini....

Eccolo montato.

Non è molto,anche se so che è meglio di niente.Il prossimo mese porterò altre cose da far vendere,così che il ricavato possa aiutare gli ospiti....

Ho conosciuto Emy,una delle volontarie che si occupa del canile e dell'assistenza medica agli ospiti malati...Abbiamo consegnato garze,flebo e set,aghi,siringhe,
disinfettanti,ovatta,guanti,cerotti,bende,un fonendoscopio e delle medicine sia a compresse che in fiale.Certamente non potevamo dimenticare scatolette di cibo per cani e gatti.
Anche se non mi piace entrare in questi posti,cercherò perlomeno 1 volta al mese,con l'aiuto di Gianni di andarci,di portare quel poco che possiamo per aiutare gli ospiti.
Ma quello che mi ha colpito più di tutto,stamani,è stata la reazione della volontaria.
Faceva freddo,come naturale che sia in questo periodo....e pensavo che avesse gli occhi e la punta del naso rossi,per il freddo.
Invece nell'ambulatorio Emy ha pianto,raccontando che una loro ospite era morta durante o dopo un'operazione chirurgica,perché malata di cuore.
Io non so quando sia avvenuto il decesso,però ho provato tanto affetto e stima per questa ragazza,perché si percepiva dal suo sguardo ,il dolore che sentiva..
I suoi occhi erano irrequieti, come se volessero fuggire o nascondersi...per non farsi vedere piangere.
Ci è mancato poco che non piangessi con lei.....

Isa e il marito,usciti dal canile hanno conosciuto le mie pelose e poi ci siamo separate.Mia sorella Elisa,che abita da quelle parti ci aspettava per pranzo.
Mi solo dilungata un po troppo,ma volevo raccontarvi la mia esperienza presso il canile.Per me sarà sempre un colpo diritto al cuore vedere questi animali chiusi nelle gabbie,ma ci ritornerò,finché saprò che posso aiutarli,in qualche modo...io e Gianni ci saremo.
Lufantasygioie

sabato 22 gennaio 2011

Il mio nuovo blog:I peyote di Lu

Ieri,21 gennaio ho creato un blog nuovo.
Non che il tempo a mia disposizione sia tanto e non so come impiegarlo!Ma perchè mi è balenata quest'idea di raggruppare in un blog i pattern peyote che creo.
Anche se nei nostri blog abbiamo le etichette,i menù,gli argomenti....andare alla ricerca ,dei soli pattern,a volte può essere un po fastidioso.
Cerchiamo nella lista delle pubblicazioni,l'argomento che ci interessa...a me capita quando vado a vedere i siti stranieri e naturalmente non capendo un'acca di quello che c'è scritto,non mi interessa neanche approfondire i loro post.
Questo è il mio nuovo blog.....
Se vi va passate a trovarmi:I peyote di lu

Ieri in alcuni blog,sono riuscita a passare,ma naturalmente non in tutti....
Cosa ne dite della grafica,carina vero?L'intestazione è un mio pattern,che posterò prima o poi....e anche l'avatar è un mio pattern....il simbolo del bene e male,il giorno e la notte...
Stamani ho aggiunto la finestra dei commenti,non volevo metterla,ma poi mi sono accorta che tra i nuovi sostenitori c'è un'avatar anonima a cui non riesco a risalire.Mettendo i commenti potete lascire anche una traccia del vostro passaggio .
Inoltre,potete richiedere griglie sul genere che più vi piace,tipo di hello kitty,di animali,angeli.....cercherò di accontentarvi,anche se le griglie saranno a disposizione di tutti.Quindi non mandate foto personali.
Tutti i giorni trovere un pattern nuovo,naturalmente li programmerò.
Lufantasygioie

Pacchetti in partenza!

Stamani ,oltre alle due collane del gioco precedente,partirà anche questo pacchetto.
5 piccole,modeste creazioni che spero possano aiutare la nostra Anny per il suo mercatino.
Sapete quanto ci tenga per gli animali e l'idea che ha avuto questa ragazza mi piace molto.
Si può partecipare con qualsiasi creazione,l'importante è che arrivino per il mese di marzo.
Infatti,il mercatino si dovrebbe tenere a fine marzo o inizio aprile.

Ho lasciato che si vedesse sia il nome che l'indirizzo di Anna,sulla busta...magari,qualcuna di voi non sa che Anna lo ha pubblicato nel suo blog.
Il suo blog come si chiama?
Ago,filo e coniglietti .... bello vero come nome?
Lufantasygioie

Il giochino di Fenice

Che ne dite di giocare con Fenice?
Basta indovinare presso quale casa busserà il postino per recapitare questa sorpresa!

Per partecipare clicca QUI
Per il premio che si vince,clicca sempre LI...
Lufantasygioie


venerdì 21 gennaio 2011

Era fatale,ma doveva succedere....

Era fatale.
Doveva succedere che ci cogliesse
IL DESIDERIO DI CONOSCERCI
E SORRIDERCI L'UN L'ALTRO
GUARDANDOCI NEGLI OCCHI

Non è l'inizio di un film......
Non è la prefazione di un racconto....
Non sono le parole dette dalla nostra vicina......

E' la proposta di Ambra, Erika e Sandra a tutti gli amici blogger: incontriamoci il 22 maggio e passiamo insieme la domenica.
Per chi volesse aderire a questa iniziativa,potete contattare una delle 3 donzelle,cliccando sui loro nomi.......
Ma mi raccomando:MUOVETEVI!!!
Lasciate il vostro commento entro il 31 gennaio!
Lufantasygioie

Giveawey del Gatto mammone

Vi segnalo questo blog candy,indetto dal Gatto mammone

Seguite le regole e partecipate....Silvia vi aspetta!

giovedì 20 gennaio 2011

Grazie Paola....è arrivato!

Stamani,finalmente il pacco che Paola mi aveva spedito lunedì mi è arrivato!
Anche se non è riuscito ad arrivare per il mio compleanno,mi fa sempre piacere ricevere i vostri pensieri,perché so che li donate e li create con amicizia sincera e profondo affetto.
Ed è per questo che dico GRAZIE a Paola,per il suo dolce pensiero,per il segnalibro interamente ricamato a mano con un gattino ed il mio nome.
E che dire del sasso della sua spiaggia preferita,dipinto con una bellissima farfalla!
Ed ancora un libro di poesie,il cui ricavato va ad Emergency.....brava Paola!
Ma grazie soprattutto per la tua lettera e per le tue parole ...ma spero che quella farfalla non si posi sulla mia spalla ,anche se so che sarà impossibile non essere tristi qualche giorno....



Volevo riportarvi una piccola poesia contenuta in questo libro,dell'autrice Elisabetta Tiberi

Lacrime mortali

Lacrime mortali
ho versato stanotte....
un dolore umido
ha bagnato il mio viso
ed il mio cuscino,
troppo comodo per i miei pensieri che,
taglienti,lacerano l'oscurità
e trafiggono il silenzio
che mi avvolge e mi protegge dai rumori
del giorno e dell'umano vivere...

Lufantasygioie

mercoledì 19 gennaio 2011

Andreina,griglia per te e 3 pattern peyote da scaricare

Cara Andreina,eccomi qui con una nuova griglia che rappresenta un gattino.Se ti piace inizierei anche subito....da oggi,approfittando delle ferie!Oppure posso postarti ancora un altro gattino,ma poi ne ho finiti!
Griglia Miciomiao non disponibile

Per chi vuole,invece scaricare un paio di griglie eccone 3 liberamente libere!^_^free^_^

Innamorati 2

Mitica Hello kitty

Fiori blu

Lufantasygioie

Blog candy di Anto's

Altro blog candy da non perdere.Ecco cosa si vince
Regolamento QUI


Invito a partecipare a questo blog candy:
1)Anny
2)Stefania
Sperando che ancora non abbiate avuto nessun invito da altre!
Lufantasygioie

Candy smile di Gabe

Eccoci pronti per postarvi una serie di giochi ed iniziative!
Gabe ha indetto il suo primo blog candy....


Scadenza al raggiungimento dei 300 sostenitori.
per partecipare clicca sul nome!

martedì 18 gennaio 2011

Terza estrazione del blog candy a tappe!

Credo di non aver mai postato tanti post in un unico giorno!E non è finita qui!
Oggi si conclude un'altra tappa del mio blog candy .....

Nella lista manca Elsa,perchè essendo una persona leale,sta imparando a peyotare e sa che questo gioco è riservato solo a coloro che non sanno perlinare!

In questa lista c'è anche una partecipante che si chiama Rosy,che possiede solo il profilo e che il 10 dicembre mi scrisse che aveva comprato il telaio per perlinare.
Adesso io non so se lei è in grado di creare dei bracciali,quindi chiederei,visto che non l'ho ancora cancellata dalla lista,di darmi le dovute delucidazioni e se è iscritta tra i miei sostenitori(altra regola).Se la risposta è positiva,mi devi indicare la tua foto od imaagine o avatar,come vuoi chiamarla te.
Aspetto tue notizie.Grazie

Qui sotto l'estrazione con random......


Come potete vedere il programma ha estratto il numero 17
vediamo a chi appartiene.....


Lista partecipanti1)Lunaextra(disegno)
2)Il folletto paciugo(gatto)
3)Primula1510(immagine)
4)Silvia(gatto)
5)Shiri(gatto)
6)Le idee nel cassetto(miei pattern)
7)Simona(cani)
8)Maria Luisa
9)MariCrea(cane)
10)Gloria68(gatto)
11)Vale(Figlio)
12)Claudia(gatto)
13)nonna lui(a sorpresa tra i miei pattern)
14)Amalia(fiori rossi)
15)Liza(leone)
16)Rosy(cane)????????????????????????????????????
17)Andreina(faccio io)18)Mirta(angeli)
19)Stef(scelgo io tra i miei pattern)
20)AlessandraLace(?)


Cara Andreina,stavolta è toccato a te!
Ho visto che mi avevi lasciato libera sceltra tra i pattern creati.
Io ho pensato di farti scegliere tra alcuni che non avevo ancora pubblicato,eccoli!

Quadris

Lineare

Fiori blu

Fantasy4

Se invece ,di questi non ti piace nessuno,scegli pure tra i pattern che trovi nella slide della sidebar.
Aspetto la tua scelta e il tuo indirizzo!
Lufantasygioie
PS
ci vediamo tra poco per l'altra estrazione...datemi il tempo di scrivere la lista e postare il tutto!

Ancora auguri da parte vostra

Avevo intenzione di fare un solo post,ma mi sono resa conto che diventava troppo lungo.
Purtroppo non sono riuscita a caricare il video di Stella,che mi piaceva tanto,ma adesso visto l'ora 17,48.....ho annullato il caricamento.
Non so il perchè non sia riuscita a metterlo nel blog,comunque l'ho salvato sul mio pc.
Ringrazio Stella per la pazienza per averlo realizzato.

E ringrazio ancora Stef,ma non sono riuscita ad entrare nel suo blog....ci ho provato tre volte ma nulla!Grazie per il post Stef

Questa cartolina è da parte di Elisabetta....

Questa bellissima poesia l'ha scritta Elena e stamani mi sono dimenticata di prendere!

" Se tutte le mamme del mondo fossero come te,
non esiterebbero più canili e gattili....
Gli abbandoni, sarebbero pura e sola utopia,
se ti diciamo Bauuuu oppure Miaooooo
stiamo esprimendo tutto il nostro affetto
e riconoscenza per te!
" Perchè non ci lasci mai soli,
perchè ci dai le cure migliori,
perchè ci compri il cibo più buono,
perchè ci coccoli uno ad uno,
perchè rinunci alle ferie pur di stare con noi...
Perchè se non ci fossi tu nella nostra
vita non saremmo così fortunati..."
Questi auguri sono da parte di Ire
Questa cartolina è da parte di Sara
E il cuore è da parte di Alina

Infine il video è da parte del Cavaliere del web

Non potendo passare in tutti i vostri blog,e ringraziarvi 1 ad 1...altrimenti farei mattina...vi dico semplicemente GRAZIE di vero cuore,per la vostra dimostrazione di affetto e di amicizia!
Lucia

2 regali per voi!

Scusate se ci ho messo un po di tempo...ma ho dovuto iniziare a contare dai commenti del post "per domani 2 premi" a salire fino all'ultimo post pubblicato.
Ho escluso i commenti doppi e tripli ed i miei.....
Innanzitutto ancora grazie per i numerosissimi commenti e scusatemi se non sono riuscita a passare da voi,per il poco tempo che ho avuto a disposizione....

Visto che siete stati così tanti a partecipare alla mia festa,ho deciso di mettere in palio 2 collane ,fatte entrambe lo stesso giorno...forse per questo dovevano essere regalate insieme^_^

Ecco la lista dei vostri commenti!



1)mary47
2)Sofia
3)le idee nel cassetto
4)kilara
5)giusy
6)shiri
7)erika
8)primula
9)folletto
10)fabiola
11)angela
12)gabe
13)fenice
14)scarabocchio
15)ivana
16)rita
17)andreina
18)jò
19)alessandralace
20)elsa
21)sandra
22)carla***************
23)vanda
24)paola
25)simona
26)monnalisa
27)naki
28)stef
29)jessica
30)bilibi
31)nonna lui!!!!!!!!!!!!!!!!
32)kiara
33)perlamica
34)stella
35)maria luisa
36)stella-il bene in noi
37)pinuccia
38)albertina
39)le creazioni di cri
40)delfino48
41)annalisa
42)scarlett
43)lucrezia
44)giulia
45)silvia
46)sara
47)etoile
48)dori
49)diamantya
50)anto
51)ros
52)mari crea
53)soribel
54)cavaliere
55)federica
56)elisabetta
57)adamus
58)rosita
59)rossana
60)roby roby
61)pixia61
62)anto's
63)letizia

La prima estrazione è stata per la collana con la pietra di diaspro sesamo...


Complimenti al n 22!!!!!!!
Ecco il premio!

(naturalmente ripeto,sono giochi a sorpresa se qualcuno vuole mantenere la privacy,può liberamente rifiutare il premio,altrimenti aspetto i vostri dati per email!)




SECONDA ESTRAZIONE CON RANDOM

ESTRATTO IL NUMERO 31!!!!!!!!!!!!!!!!
ECCO COSA VINCE IL 31!

Grazie a tutti voi e vi auguro una bellissima serata.....
Lufantasygioie
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Tigro 18/12/2011

Leo 11/6/12

Lia,14 anni insieme

Lilli,16 anni e Ale 14 anni

La piccola trudi...

Kimba:15 giugno 2014

Dana:14 anni e 6 mesi

Kevin:3/3/15

Sissi 15/3/15

Ai miei 10 angeli:Tigro,Leo, Lia,Lilli,Trudi, Kimba ,Dana ,Kevin, Sissi e Ale

Stelle

Quando ti vedrò,
ritaglierò dalla tua anima
tante piccole stelline e
allora il cielo sarà così
bello che tutto il mondo
s'innamorerà della notte.
Marcello Finocchiaro