Tutorial peyote pari

Tutorial sul peyote pari

Scusate il ritardo.......non è un film di Massimo Troisi,ma sono in ritardissimo col mio piccolo casereccio tutorial.
Spero che con queste foto,non tutte belle,chi vorrebbe imparare la tecnica del peyote pari,può iniziarlo a fare senza problemi.
Non sono una maestra e ho tanto da imparare anch'io e queste foto sono per coloro che vogliono iniziare ma non sanno da dove partire.

Troverete alla fine delle foto di un altro progetto,ma la tecnica è la stessa.
Si parte dai materiali:
-filo per miyuki che può essere C long o Nymo, o Fireline,evitate il naylon perché il lavoro vi verrà meno morbido.
-aghi per peyote misure consigliate:10-11-12
-Forbice tagliente
-2-3 colori di Miyuki 11/0(le + usate)
-progetto qualsiasi a peyote pari
-perlina di conteria comune
-pazienza.............



Tagliate dal rocchetto 1 metro circa di filo,ad una estremità introducete la perlina di conteria ,che la chiameremo perlina di bloccaggio.



Passate il filo di nuovo nella perlina in modo da bloccarla.


Io di solito lo faccio 2 volte.Dall'altra estremità introducete l'ago.



Adesso man mano introducete le Miyuki in numero pari ,seguendo lo schema se lo avete.
Dovete formare una fila come indicato nella foto.




Raggiunto il numero delle perline esatte,prendete un'altra perlina


e introducetela nella penultima della fila....



tirate il filo e la perlina che avete appena messo,deve posizionarsi sull'ultima della fila.Come indicato in foto.



Adesso prendete un 'altra perlina e introducetela saltando una perlina...quindi 1 si e 1 no....1 si e 1 no......


Tirate il filo nuovamente e fate posizionare la seconda perlina su quella di sotto,come è in foto.



Così............................................................
Continuate man mano come indicato precedentemente fino alla fine della fila di perline.



Arrivati in fondo,girate il lavoro,mettendo la perlina di bloccaggio alla vostra destra,avrete una presa del lavoro migliore.Introducete una Miyuki,nella perlina della riga superiore,e continuate ad occupare tutti gli spazi tra le due perline vuote.


Il lavoro procederà così anche quando cambieranno i colori......


Dovrete sempre introdurre una miyuki nello spazio vuoto......................


Man mano che completerete 1 giro, il progetto si materializzerà sotto i vostri occhi.......

Importante da sottolineare 1 giro completo è l'andata ed il ritorno .



Sui progetti e nei PDF noterete questa tipo di dicitura:ESEMPIO

Row 9(R) (1)007, (2)010, (5)041.
Row 10(L) ( 5) 041,(2) 010,(1) 007

Row 9 e Row 10 costituiranno 1 giro completo.
I numeri all'interno delle parentesi rappresentano le quantità di Miyuki che servono,quelli esterni sono i codici dei colori.
Quindi quando in un progetto leggerete
Row 180,non vuol dire 180 giri completi,ma solo 90 perchè dovete calcolare l'andata ed il ritorno.

Spero che sia stata chiara,non sono brava ad insegnare e a spiegare.
Se avete dei dubbi,lasciate un commento oppure scrivete una email....

Se vi è piaciuto e volete proseguire,ci sarebbe anche il peyote dispari e l'ingabbiamento delle pietre o cabochon................
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Tigro 18/12/2011

Leo 11/6/12

Lia,14 anni insieme

Lilli,16 anni e Ale 14 anni

La piccola trudi...

Kimba:15 giugno 2014

Dana:14 anni e 6 mesi

Kevin:3/3/15

Sissi 15/3/15

Ai miei 10 angeli:Tigro,Leo, Lia,Lilli,Trudi, Kimba ,Dana ,Kevin, Sissi e Ale

Stelle

Quando ti vedrò,
ritaglierò dalla tua anima
tante piccole stelline e
allora il cielo sarà così
bello che tutto il mondo
s'innamorerà della notte.
Marcello Finocchiaro